Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

  

Novità del sito: Quotidiani d'epoca consultabili online

Stavanger Città (101.000 ab.) della Norvegia sudoccidentale, capoluogo della contea di Rogaland. 
stavòlta, avv. Questa volta. 
Stavropol Città (318.000 ab.) della Russia, capoluogo del Territorio omonimo. 
stayer, sm. invar. 1 Purosangue per la corsa veloce su lunghe distanze. 2 Corridore ciclista specializzato in mezzofondo su pista. 
Stàzio, Pùblio Papìnio (Napoli ca. 45-96) Poeta latino. Tra le opere Tebaide, Achilleide e Silvae
staziògrafo, sm. Strumento che calcola il punto in cui si trova una nave mediante tre rilevamenti di punti costieri oppure eseguendo delle differenze di rilevamento con i rilevamenti precedenti o usando il sestante. I valori ottenuti vengono poi riportati sulla carta nautica. 
stazionàle, agg. 1 In biologia, di stazione biologica. 2 Di chiesa o basilica, nella quale si può acquistare un'indulgenza. 3 Di basilica romana, designata per la celebrazione liturgica delle stazioni. 
stazionaménto, sm. L'atto di stazionare in un luogo per un certo periodo. 
stazionàre, v. intr. Sostare, fermarsi per un certo periodo in un luogo. 
stazionarietà, sf. L'essere stazionario. ~ staticità. 
stazionàrio, agg. e sm. (pl.-i) 1 Che è fermo in un luogo, non in movimento. ~ immobile. <> dinamico. 2 Immutabile. 
sm. Nell'antichità, funzionario addetto a un posto di guardia. 
stazióne, sf. 1 Luogo dove si sosta. 2 Insieme di edifici, strutture adibite ad accogliere persone, passeggeri, merci. stazione termale, sciistica. 3 Sosta. 4 Edificio attrezzato in cui si svolge un determinato servizio. stazione radiofonica, ferroviaria. 5 Posizione del corpo. 
Stazione di Zimà, La Opera di poesia di E. A. Evtusenko (1956). 
stàzza, sf. 1 Volume complessivo che una nave mercantile mette a disposizione al suo interno per trasportare merci. 2 Verga graduata utilizzata per misurare la capacità di un recipiente. 
Stazzàno Comune in provincia di Alessandria (1.987 ab., CAP 15060, TEL. 0143). 
stazzàre, v. v. tr. Calcolare la stazza. 
v. intr. Avere una determinata stazza. 
stazzatùra, sf. L'operazione di stazzare. 
Stazzéma Comune in provincia di Lucca (3.637 ab., CAP 55040, TEL. 0584). 
stàzzo, sm. 1 Stabbio. 2 Dimora, sosta. 
Stazzóna Comune in provincia di Como (657 ab., CAP 22014, TEL. 0344). 
<< indice >>