Home page
supponènte, agg. Arrogante, che mostra presunzione. 
supponènza, sf. Arroganza, atteggiamento sdegnoso. 
suppórre, v. tr. Ipotizzare, presumere. 
supportàre, v. tr. Sostenere, dare supporto. 
supporter, sm. invar. Tifoso, sostenitore. 
suppòrto, sm. 1 Sostegno. supporto di un dipinto. 2 Telaio a cui fissare una parte mobile. 
Suppositi, I Commedia di L. Ariosto (1509). 
suppositìvo, agg. Espresso in termini di supposizione. 
suppositòrio, sm. Preparazione farmaceutica solida che permette di introdurre nell'organismo medicamenti per via uretrale, vaginale o anale. 
supposizióne, sf. 1 Ipotesi, congettura. 2 Dichiarazione, atto che non corrisponde alla realtà. 
suppósta, sf. Medicinale che viene somministrato per via rettale. 
suppósto, agg. e sm. agg. Che è stato ipotizzato, congetturato. 
sm. Ciò che si ipotizza o congettura. 
suppuràre, v. intr. Giungere a suppurazione, marcire. ~ fare pus, fare materia. 
suppuratìvo, agg. e sm. agg. Riguardante la suppurazione. 
sm. Medicinale che affretta la suppurazione. 
suppurazióne, sf. Formazione di pus provocata da agenti piogeni. 
supremazìa, sf. Superiorità, egemonia. 
suprême, sf. invar. Manicaretto a base di petti di pollo cucinati in una salsa molto densa. 
suprèmo, agg. 1 Che è situato sopra ogni cosa. 2 Massimo. ~ sommo. 3 Ultimo. 
suprèmo, agg. 1 Che è situato sopra ogni cosa. 2 Massimo. ~ sommo. 3 Ultimo. 
Súr-Trúndelag Contea (254.000 ab.) della Norvegia, al confine con la Svezia, tra le Alpi Norvegesi e l'oceano Atlantico. Capoluogo Trondheim.