Home page
talvòlta, avv. Qualche volta, a volte. 
Tamàgni, Vincènzo (San Gimignano 1492-1530 ca.) Pittore. Allievo di Raffaello con il quale lavorò nella decorazione delle Logge Vaticane. Tra le opere, Storie della vita di Maria (1516, chiesa parrocchiale di Santa Maria ad Arrone) e NativitÓ di Maria (1523, chiesa di Sant'Agostino a San Gimignano). 
Tamale Città (168.000 ab.) del Ghana, capoluogo della regione Settentrionale, a nord del lago Volta. 
Tamaricàcee Famiglia di piante arboree o arbustacee originarie dell'Europa e in particolare del bacino mediterraneo. Appartiene all'ordine delle Parietali. 
tamarìndo, sm. 1 Albero il cui frutto è utilizzato per preparare una bevanda dissetante o per lassativi. 2 Sciroppo a base del frutto del tamarindo. 
tamarìno, sm. Mammifero (Tamarinus imperator) della famiglia degli Apalidi e dell'ordine dei Primati. Dotato di lunghi baffi bianchi, misura 30 cm. Vive nell'alta Amazzonia. 
Tamarix, sf. invar. Genere di piante arbustacee originarie dell'Europa. Hanno rami piumosi con fiori bianchi o rosa che formano grappoli cilindrici; appartengono alla famiglia delle Tamaricacee. 
tàmaro, sm. Nome comune del Tamus communis, dioscorea ornamentale delle regioni mediterranee. 
tamàrro, sm. Pezzente, esibizionista. ~ buzzurro. 
Tamaulipas Stato (2.250.000 ab.) del Messico nordorientale, al confine con il Texas. Capitale Ciudad Victoria. 
Tamayo, Rufino (Oaxaca 1899-Città del Messico 1991) Pittore messicano. Tra le opere Il grido (1947, Roma, Galleria Nazionale d'Arte Moderna) e Prometeo dona il fuoco al mondo (1957, Parigi, Palazzo dell'UNESCO). 
Tambora Vulcano (2.850 m) attivo dell'Indonesia, sull'isola di Sumbawa. 
Tambov Città (305.000 ab.) della Russia, sul fiume Cna. Capoluogo della provincia omonima. 
Tàmbre Comune in provincia di Belluno (1.654 ab., CAP 32010, TEL. 0437). 
Tambróni Armaròli, Fernàndo (Ascoli Piceno 1901-Roma 1963) Politico democristiano. Nel 1960 fu presidente del consiglio, ma dovette presto dimettersi per le proteste contro il determinante sostegno che gli diede l'MSI. 
tamburàto, agg. e sm. agg. Che presenta fogli di compensato applicati davanti e dietro una intelaiatura di legno. 
sm. Mobile tamburato. 
tambureggiaménto, sm. L'atto del tambureggiare. 
tambureggiàre, v. intr. Colpire con una serie continua e fitta di colpi. ~ martellare. 
tamburellàre, v. intr. Battere colpi continui e fitti su un tamburello. 
tamburellìsta, sm. e sf. (pl.-isti) Chi pratica il gioco del tamburello.