Home page
Terzo tempoOpera di poesia di D. Valeri (1950). 
Terzo uomo, IlRacconto di G. Greene (1949). 
Terzo uomo, Il 
Film di spionaggio, britannico (1949). Regia di Carol Reed. Interpreti: Joseph Cotten, Alida Valli, Orson Welles. Titolo originale: The Third Man 
terzodècimo, agg. num. ord.Trediscesimo. 
terzogènito, agg. e sm.agg. Che è nato come terzo figlio. 
sm. Il terzo figlio. 
TerzolàsComune in provincia di Trento (558 ab., CAP 38027, TEL. 0463). 
terzomondìsmo, sm.Politica di sostegno per i paesi meno progrediti, per farli sviluppare ed eliminare le loro carenze economiche, culturali. 
terzomondìsta, agg., sm. e sf.agg. Caratteristico del terzo mondo, del terzomondismo. 
sm. e sf. Studioso ed esperto dei problemi del terzo mondo. 
TerzòrioComune in provincia di Imperia (217 ab., CAP 18010, TEL. 0184). 
terzùltimo, o terz'ùltimo, agg. e sm.agg. Che ha posizione precedente a quella del penultimo. 
sm. Chi ha posizione precedente a quella del penultimo. 
terzuòlo, agg. e sm.agg. e sm. Terzo taglio annuale eseguito sullo stesso prato. 
sm. Fieno che si ottiene col terzo taglio annuale. ~ terzarolo. 
tésa, sf.1 L'operazione di tendere qualcosa. 2 Parte del cappello che sporge. ~ ala, falda. 
tesàre, v. tr.Tirare cavi, funi in modo che siano tesi. 
tesatùra, sf.Azione del tesare. 
tesaurismòsi, sf.Gruppo di malattie caratterizzate da difettoso metabolismo causato da carenza enzimatica e determinante l'accumulo nei tessuti di lipidi, glicogeno ecc. 
tesaurizzàre, v. intr.Accumulare beni, ricchezze senza investirli per renderli produttivi, né spenderli. 
tesaurizzazióne, sf.Il tesaurizzare i beni. 
tèschio, sm.(pl. teschi) Il complesso delle ossa del capo. 
Teseida delle nozze di EmiliaPoema di G. Boccaccio (1339-1341). 
TèseoNella mitologia eroe greco. Figlio del re di Atene Egeo e di Etra, intervenne giovanissimo nella lotta contro Procuste e gli altri mostri che terrorizzavano l'Attica, sconfiggendoli. Combatté ed eliminò il toro di Maratona e, aiutato da Arianna, riuscì a uccidere il Minotauro nel labirinto di Creta evitando l'ulteriore sacrificio al mostro di vite umane. Prese possesso del trono di Atene, sconfisse insieme a Eracle le Amazzoni, sposandone la regina Ippolita. Sceso nell'Ade con l'amico Piritoo per rapire Persefone, fu ridotto in catene e venne liberato da Eracle. Trovò la morte cadendo da una rupe per volere di Licomede. 
TéseroComune in provincia di Trento (2.551 ab., CAP 39038, TEL. 0462).