Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)


Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

travatùra, sf. L'insieme delle travi che formano la struttura portante. 
tràve, sf. Elemento costruttivo impiegato come struttura portante nell'edilizia. Ha una dimensione prevalente sulle altre, sezione di solito costante e asse rettilineo. Quest'ultimo può essere una retta e in tal caso si parla di trave vera e propria, o una curva piana o spaziale che definisce un arco. Le travi possono essere realizzate in acciaio con sezione a I, T, C e L, in cemento armato o in legno. 
travedére, v. v. intr. Non giudicare correttamente. 
v. tr. Vedere non in modo perfettamente distinto. 
Travedóna-Monàte Comune in provincia di Varese (3.340 ab., CAP 21028, TEL. 0332). 
travéggole, sf. pl. Nella locuzione avere le traveggole, sbagliarsi nel giudicare. 
travellers' cheque, sm. invar. Assegno che può essere riscosso presso una qualsiasi banca estera. 
travèrsa, sf. 1 Sbarra di vari materiali, posta di traverso e utilizzata come sostegno, sbarramento. : :a traversa della porta di calcio. 2 Strada secondaria. dovettero camminare per le traverse per evitare di incontrare delle pattuglie 
traversàre, v. tr. 1 Passare da una parte all'altra. traversare la strada a qualcuno, ostacolarlo nel passaggio. 2 Mettere di traverso. 
traversàta, sf. 1 Il traversare. la traversata della Manica in aereo fu uno dei primi successi della tecnica del volo. 2 Spostamento che avviene in acqua da un punto a un altro. la traversata del fiume era difficile a causa delle forti correnti
Traversata di Parigi, La Film commedia, francese (1956). Regia di Claude Autant-Lara. Interpreti: Jean Gabin, Bourvil, Louis De Funès. Titolo originale: La traversée de Paris 
Traversèlla Comune in provincia di Torino (460 ab., CAP 10080, TEL. 0125). 
Traversétolo Comune in provincia di Parma (6.892 ab., CAP 43029, TEL. 0521). 
Travèrsi, Gàspare (not. a Napoli 1749-1776) Pittore. Tra le opere Sant'Agata (1753, Parma, Galleria Nazionale) e Il contratto nuziale (ca. 1758, Roma, Galleria d'Arte Antica). 
traversìa, sf. 1 Disgrazia, calamità. 2 Vento impetuoso che soffia verso la riva. 
traversìna, sf. Ogni traversa di collegamento posta fra i binari ferroviari. i manifestanti si erano lasciati andare ad atti vandalici, rimuovendo parecchie traversine della ferrovia
travèrso, agg., loc. avv. e sm. agg. 1 Perpendicolare, trasversale. 2 Con sotterfugi. andare per vie traverse
loc. avv. Trasversalmente, obliquamente. guardare di traverso qualcuno, in modo torvo; andare per traverso, di cibo che inghiottito finisce nella laringe provocando colpi di tosse. 
sm. Larghezza di un corpo. 
traversóne, sm. 1 Vento di maestrale. 2 Forte colpo di sciabola dato al petto. 3 Tiro che attraversa il campo per l'intera larghezza nel gioco del calcio. 
travertìno, sm. Pietra calcarea utilizzata nelle costruzioni. 
Tràves Comune in provincia di Torino (506 ab., CAP 10070, TEL. 0123). 
Travèsio Comune in provincia di Pordenone (1.823 ab., CAP 33090, TEL. 0427). 
<< indice >>