Home page
Kakinada Città (280.000 ab.) dell'India, nello stato dell'Andhra Pradesh, sul Golfo del Bengala. 
Kakogawa Città (240.000 ab.) del Giappone, nella prefettura di Hyoho, sull'isola di Honshu. 
Kal Sigla di Kalendae (calende, nome romano del primo giorno del mese). 
kala, sm. invar. Termine sanscrito che indica il Tempo, equivalente, nella religione vedica, alla Morte e al Destino. 
Kalahandi Distretto (1.164.000 ab.) dell'India, al confine con il Madhya Pradesh. Capoluogo Bhawanipatna. 
Kalahari Ampia regione desertica (750.000 km2) dell'Africa meridionale, nel territorio di Botswana e Repubblica sudafricana, delimitata dalle paludi e dalla valle dell'Okavango a nord, dai monti del Transvaal a est, dal fiume Orange a sud e dai rilievi del Damaraland e del Namaland a ovest. Il clima è continentale e presenta forti escursioni termiche. La vegetazione è quasi assente a causa delle scarsissime precipitazioni. Il suolo è costituito da sabbie e rocce rossicce. Comprende numerose riserve naturali e di interesse ambientale. La popolazione è costituita da boscimani e ottentotti dediti alla caccia e alla pastorizia. 
kalashnikov, sm. invar. Fucile d'assalto (Ak-47) inventato nel 1920 da M. Kalashnikov, utilizzato soprattutto da mercenari, guerriglieri, terroristi. 
kaldo Processo di affinazione dell'acciaio. Il suo nome deriva da Kallinge, il metallurgista che lo sperimentò, e da Domnarvet (Svezia), il luogo in cui avvenne la sperimentazione. 
Kaldor, Nicholas (Budapest 1908-Cambridge 1986) Economista inglese. Di origine ungherese, analizzò il ciclo e lo sviluppo economico, aderendo all'indirizzo keynesiano. 
Kalekhi, Michal (Lód? 1899-Varsavia 1970) Economista polacco. Compì un'attenta analisi delle relazioni tra le dinamiche delle principali variabili economiche, anticipando alcuni aspetti della Teoria generale di Keynes. 
Kalemie Città (71.000 ab.) dello Zaire, nello Shaba, sul lago Tanganica. 
Kalevala Raccolta di canti e leggende popolari curata da Ë. Lönnrot (1849). 
Kalf, Willem (Rotterdam 1619-Amsterdam 1693) Pittore olandese. Tra le opere Natura morta (Amsterdam, Rijksmuseum). 
Kalgoorlie Città dell'Australia occidentale (22.000 ab.). La città è il più importante centro aurifero del paese (giacimenti di oro e nichel) ed è collegata, attraverso la linea ferroviaria Transaustraliana, alle città di Adelaide e Perth. Situata in mezzo al deserto, fu edificata nel 1893, dopo la scoperta di numerosi giacimenti d'oro. 
Kalì Personaggio mitologico, divinità indiana sposa di Shiva e impersonificazione delle forze terrifiche della natura e dell'aspetto temibile del divino. 
Kalidasa (IV-V sec.) Poeta indiano. Tra le opere Sakuntala e Meghaduta
Kalimantan Centrale Provincia (1.396.000 ab.) dell'Indonesia, sull'isola di Borneo. Capoluogo Palangkaraya. 
Kalimantan Meridionale Provincia (2.598.000 ab.) dell'Indonesia, sull'isola di Borneo. Capoluogo Banjarmasin. 
Kalimantan Occidentale Provincia (3.417.000 ab.) dell'Indonesia, sull'isola di Borneo. Capoluogo Pontianak. 
Kalimantan Orientale Provincia (1.878.000 ab.) dell'Indonesia, sull'isola di Borneo. Capoluogo Samarinda.