Home page
Kerr, Deborah (Helensburg 1921-) Attrice inglese, lavorò nel cinema statunitense. Interpretò Da qui all'eternitÓ (1953), La notte dell'iguana (1964) e Il giardino indiano (1984). 
Kerr, John (Ardrossan 1824-Glasgow 1907) Fisico scozzese. Le sue ricerche, condotte in collaborazione con lord Kelvin, lo portarono alla scoperta di molti fenomeni elettroottici e magnetoottici. Individuò l'effetto elettroottico, che porta il suo nome, secondo il quale un materiale dielettrico isotropo immerso in un campo elettrico diventa birifrangente e l'asse ottico si dispone parallelamente al vettore del campo elettrico. Su questo effetto si basano molti dispositivi per la misurazione della velocità della luce. 
Kerry Contea (122.000 ab.) dell'Irlanda, nel Munster. Capoluogo Tralee. 
Kerschensteiner, Georg (Monaco 1854-1932) Pedagogista tedesco. Scrisse Questioni fondamentali di organizzazione scolastica (1907). 
Kersting, Georg Friedrich (Güstrow 1785-Meissen 1847) Pittore tedesco. Tra le opere La ricamatrice (1813, Weimar, Kunstmuseum). 
Kertész, André (Budapest 1894-New York 1985) Fotografo ungherese. Attivo dal 1912 in Ungheria e a Parigi, fu uno dei primi a utilizzare la macchina fotografica per documentare la vita quotidiana della gente comune. Trasferitosi a New York, arricchì la propria collezione di istantanee sfruttando appieno la maneggevolezza delle prime macchine a 35 mm. Fu il creatore, grazie a specchi deformanti, di una nuova immagine del corpo femminile. 
Kerulen Fiume (1.254 km) dell'Asia centro-orientale. Nasce dai monti Hentej e sfocia nell'Hulun Chih in Cina. 
Kesey, Ken (La Giunta, Colorado 1935-) Romanziere statunitense. Tra le opere Qualcuno vol˛ sul nido del cuculo (1962). 
Keski-Suomen Provincia (255.000 ab.) della Finlandia centrale, capoluogo Jyväskylä. 
Kesselring, Albert (Marktsteft 1885-Bad Nauheim 1960) Militare tedesco. Feldmaresciallo, durante la seconda guerra mondiale comandò le truppe in Italia. Nel 1947 venne condannato a morte per crimini di guerra, ma in seguito fu condonato. 
Kessler, Ellen (Lipsia 1936-) Soubrette televisiva. Con la gemella Alice formò il celebre duo che esordì sul piccolo schermo in Giardino d'inverno (1961) e, con il successivo spettacolo di varietà Studio uno (1961), ebbe un notevole successo. In seguito apparvero in La prove del nove (1965), Canzonissima (1969) e Al Paradise (1983). 
ketch, sm. Imbarcazione da regata e da crociera a due alberi. 
ketchup, sm. invar. Salsa piccante di origine orientale con pomodoro, aceto e spezie. 
Kètteler, Wilhelm Emmanuel von (Harkotten 1811-Burghausen 1877) Religioso tedesco, vescovo di Magonza. Durante la sua mansione di deputato del parlamento di Francoforte (1848-1849) e del Reichstag (1871-1872) fu fautore di una politica di autonomia della chiesa tedesca da quella di Roma. Fornì i principi ispiratori al Partito cattolico del centro con la sua concezione di una chiesa sempre più impegnata nelle questioni sociali. Espresse il suo dissenso nei confronti del dogma dell'infallibilità papale del concilio Vaticano I. Tra gli scritti, La questione operaia e il cristianesimo (1864), I cattolici nell'impero tedesco (1873). 
keV Sigla di chiloelettronvolt (unità di misura fisica). 
Key West Città degli Stati Uniti (24.300 ab.) situata sull'isola omonima appartenente all'arcipelago delle Florida Keyes. È la città statunitense posta più a sud. 
Keynes, John Maynard (Cambridge 1883-Firle Beacon, Sussex 1946) Economista inglese. Tra le opere Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta (1936). 
keywatch, sm. invar. Strumento per superare sistemi di controllo che si porta al polso ed è capace di registrare informazioni e comunicarle alle radioriceventi del posto di controllo. 
Kezilahabi, Euphrase (Isola Ukerewe, Lago Vittoria 1944-) Romanziere e poeta tanzaniano. Tra le opere Rosa Mistika (1971) e Dolore lancinante (1974). 
kg Simbolo del chilogrammo-massa (indicato anche col simbolo kgm), del chilogrammo-peso (kpp) e del chilogrammo-forza (kpf).