Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: Geo Post Code, il codice per identificare gli indirizzi

zàna, sf.1 Cesta di forma ovale poco profonda fatta con stecche di legno intrecciate e il suo contenuto. 2 Culla rustica. 
zànca, sf.1 Gamba. 2 Estremità ricurva di un'asta o di una leva. ~ gancio, rampino, uncino. 3 Trampoli. 
Zancanàro, Giórgio(Verona 1939-) Baritono italiano. Debuttò nel 1969 con I puritani di Bellini. Ebbe successo anche con opere di Donizetti, Puccini e Rossini. 
zanclus, sm. invar.Genere di Pesci Perciformi della famiglia degli Zanclidia cui appartiene l'unica specie Zanclus canescens
ZandòbbioComune in provincia di Bergamo (2.039 ab., CAP 24060, TEL. 035). 
Zandoméneghi, Federìco(Venezia 1841-Parigi 1917) Pittore. Tra le opere Ritratto di Diego Martelli (1879, Firenze, Galleria d'Arte Moderna) e Conversazione (1890-ca. 1895, Milano, Collezione privata). 
ZanèComune in provincia di Vicenza (5.358 ab., CAP 36010, TEL. 0445). 
zanèlla, sf.1 Piccolo lastricato lungo le vie per lo scolo dell'acqua piovana. 2 Piccolo canale nelle stalle per convogliare i rifiuti liquidi. 
Zanèlla, Giàcomo(Chiampo, Vicenza, 1820-Cavazzale, Vicenza, 1888) Poeta. Fu sacerdote e insegnò all'università di Padova. Nella poesia di Zanella si riscontra un sincero spirito religioso e una certa apertura alla causa del progresso scientifico. Molto considerato ai suoi tempi, è oggi quasi dimenticato, anche se qualche sua composizione, come l'ode Sopra una conchiglia fossile, è tuttora reperibile nelle antologie scolastiche. Tra le opere Versi (1868, contenenti, tra l'altro, la già citata Sopra una conchiglia fossile) e Astichello (1881). 
Zanétti, Giancàrlo(Cavalese, Trento 1941-) Attore italiano. Deve la sua notorietà all'Anconitana del Ruzzante (1964). Continuò la sua carriera interpretando testi di Shakespeare, di Goldoni e di Pirandello. Con A. Giordana ha fondato una compagnia teatrale. 
zàngola, sf.1 Recipiente cilindrico rotante orizzontalmente in cui si sbatte la crema di latte per fare il burro. 2 Recipiente di forma simile destinato ad altri usi. 
Zanibóni, Tìto(Monzambano 1883-Roma 1961) Politico. Di ideologia socialista, fu deputato e nel 1925 organizzò un fallito attentato a Mussolini. Venne condannato, ma liberato nel 1943. 
ZànicaComune in provincia di Bergamo (5.866 ab., CAP 24050, TEL. 035). 
Zanichèlli, Nicòla(Modena 1819-Bologna 1884) Editore e fondatore nel 1859 a Bologna dell'omonima casa editrice. 
ZanjanCittà (254.000 ab.) dell'Iran, capoluogo del governatorato omonimo. 
zànna, sf.1 Ciascuno dei denti lunghi e ricurvi che spuntano dalla bocca di alcuni animali. 2 Ciascuno dei canini dei carnivori. la tigre aveva le zanne insanguinate. 3 Di persona, dente specie se lungo e grosso. mostrare le zanne, essere aggressivo. 
Zanna biancaRomanzo di J. London (1906). 
zannàta, sf.1 Colpo di zanna. 2 Il segno lasciato da un colpo di zanna. 3 Azione, discorso da zanni. ~ pagliacciata. 
zannésco, agg.(pl. m.-chi) Di, da zanni. 
zànni, sm.1 Personaggio della commedia dell'arte rappresentante il servo sciocco o furbo. 2 Buffone. ~ pagliaccio. 
<< indice >>