Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Pagine principali

(clicca sul titolo per altri link o qui per il menu completo)

libri on line

firma digitale e cns

Esperimenti con HTML5

Link

Logo Saela.eu

Logo Neapolis Rai
Old Blia.it su Neapolis (Rai)

Opensignature

NO Bitcoin

Innovatore.it

Sixthlane

Road Trip Italy

Sandro Leggio

Centro Ibleo di Atletica Leggera

Logo ASD Libertas Acate
ASD Libertas Acate

Logo Blia.it

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

  

Novità del sito: nuova versione dei giochi da scacchiera giocabili online Gomoku e Halatafl

ZèaIsola della Grecia, nel mar Egeo meridionale, facente parte del nomo e dell'arcipelago delle Cicladi. 
Zeami, Motokiyo(ca. 1363-ca. 1444) Critico teatrale giapponese. Tra le opere Libro della trasmissione del fiore
Zeàni, Virgìnia(Bucarest 1928-) Soprano italiano di origine romena. È conosciuta nel mondo musicale non solo per le sue interpretazioni classiche, ma anche per il suo repertorio nel teatro contemporaneo. 
zebedèi, sm. pl.Testicoli. 
zèbra, sf.1 Mammifero africano simile al cavallo. 2 Passaggio pedonale. 
zebràto, agg. e sm.agg. A strisce bianche e nere, come il mantello della zebra. ~ striato. 
sm. Attraversamento zebrato. 
zebratùra, sf.1 Il disegno a strisce bianche e nere tipico delle zebre. 2 Qualsiasi disegno a strisce chiare e scure. 
zebrìno, sm.Ibrido nato dall'incrocio tra una zebra maschio e una cavalla. 
zèbrula, sf.Ibrido nato dall'incrocio tra una zebra femmina e un cavallo. 
zebù, sm.Grande mammifero artiodattile appartenente alla famiglia dei Bovidi. Sua principale caratteristica è la gobba di adipe alla spalla. Addomesticato, serve come animale da soma e da tiro presso le popolazioni di India e Africa. 
zécca, sf.1 Istituto governativo dove si coniano le monete dello Stato. 2 Parassita degli acari, che succhia il sangue dei Mammiferi. 
zecchière, sm.(f.-a) Chi soprintende alla zecca. 
zecchinétta, o zecchinétto, sf. o sm.Gioco d'azzardo con le carte simile alla toppa. 
zecchìno, sm.1 Ducato d'oro di Venezia. 2 Moneta d'oro. 
zéccola, sf.Pagliuzza che rimane attaccata al pelo degli animali, soprattutto degli ovini. 
ZeccóneComune in provincia di Pavia (916 ab., CAP 27012, TEL. 0382). 
Zédda, Albèrto(Milano 1928-) Direttore d'orchestra e musicologo italiano. È stato direttore del Rossini Opera Festival di Pesaro (1981-1992), direttore artistico del teatro Carlo Felice di Genova nel 1992, poi fino al 1994 della Scala di Milano; a lui si deve l'edizione critica del Barbiere di Siviglia, della Cenerentola e della Gazza ladra
ZeddiàniComune in provincia di Oristano (1.126 ab., CAP 09070, TEL. 0783). 
Zeeman, Pieter(Zonnemaire 1865-Amsterdam 1943) Fisico olandese, vinse il premio Nobel nel 1902 insieme a H. A. Lorentz; gli studi ottici compiuti sui corpi in movimento sono stati fondamentali per la conferma della teoria della relatività. Nel 1896 riuscì a calcolare la carica di un elettrone e, insieme a M. Faraday, sperimentò la relazione tra propagazione della luce e campo magnetico. Grazie a tali scoperte, riuscì a interpretare l'effetto spettroscopico omonimo. 
Effetto Zeeman 
Effetto magnetoottico che consiste nell'alterazione strutturale delle righe spettrali di un vapore metallico alcalino, sottoposto a campo magnetico; costituisce la conferma sperimentale della struttura elettronica dell'atomo e del modello di N. Bohr. 
In base a tale effetto, ogni riga spettrale si divide in due (doppietto) o tre righe (tripletta) molto vicine, secondo la direzione dell'osservazione. 
Zeeman anomalo 
Separazione molto fine di alcune righe spettrali, che può essere osservata attraverso dispositivi ad alto potere risolvente. 
Zeffirèlli, Frànco(Firenze 1923-) Regista teatrale. Diresse Romeo e Giulietta (1968), Fratello Sole, sorella Luna (1972), Gesł (1977, per la TV), Amleto (1990), Storia di una capinera (1994). 
<< indice >>