Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

blocchìsta, sm. (pl.-i) Commerciante all'ingrosso. 
blòcco, sm. 1 Massa compatta. ~ agglomerato. 2 Alleanza. 3 Quaderno di fogli staccabili. ~ taccuino. 
Bloch, Ernst (Ginevra 1880-Portland 1959) Compositore statunitense di origine svizzera. Tra le opere Symphonie orientale (1895), Macbeth (opera, 1910), Trois poèmes juifs per orchestra, Israel per voci e orchestra, Salmo XXII (per baritono e orchestra, 1914), Preludio e due Salmi per soprano e orchestra, Servizio sacro per il sabato per baritono, coro e orchestra (1933), Suite hébraïque per viola o violino e orchestra (1951), quattro poemi sinfonici (Hiver-Printemps, Helvetia, In the night e Paysages), sinfonie, concerti e sonate per pianoforte. 
Bloch, Felix (Zurigo 1905-1983) Fisico svizzero. Studiò il magnetismo in collaborazione con E. M. Purcell, e per questi studi fu insignito con lui del premio Nobel nel 1952. 
Bloch, Konrad (Neisse 1912-) Biochimico tedesco. Studiò il metabolismo dei grassi in collaborazione con F. Lynen, e per questi studi fu insignito con lui del premio Nobel nel 1964. 
blockhaus, sm. invar. 1 Fortificazione quadrata costruita con tronchi d'albero e circondata da un fossato. 2 Piccola costruzione difensiva. 
bloc-notes, o block-notes, sm. invar. Taccuino per appunti formato da fogli staccabili. 
bloedìte, sf. Solfato idrato di sodio e magnesio monoclino, incolore o di colore azzurro-verdastro o rosso. ~ astrakanite. 
Bloemaert, Abraham (Gorinchem 1564-Utrecht 1651) Pittore olandese. Tra le opere Riposo durante la fuga in Egitto (1632, Amsterdam, Rijksmuseum). 
Bloembergen, Nicolaas (Dordrecht 1920-) Fisico olandese. Contribuì allo sviluppo del laser e fu insignito del premio Nobel nel 1981 con A. Schawlow e K. Siegbahn. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)