Novità del sito: Costo chilometrico e fringe benefit annuale

Enciclopedia

botulìno, agg. Riferito al botulismo. 
botulìsmo, sm. Intossicazione causata dall'ingestione di cibi conservati che sono stati infettati dal battero Clostridium botulinum. Gli alimenti infetti non presentano alterazioni visibili o sapore e odore particolari; l'unica caratteristica rivelatrice è un rigonfiamento del contenitore, dovuto ai gas prodotti dai batteri. L'intossicazione ha un periodo d'incubazione variabile da qualche ora a circa otto giorni, quindi si manifestano i primi sintomi. Dato che la tossina si fissa soprattutto nel tessuto nervoso, l'intossicazione si manifesta principalmente con disturbi oculari, aridità delle prime vie respiratorie e disturbi della deglutizione. 
Bouaké Città (175.000 ab.) della Costa d'Avorio, capoluogo del dipartimento omonimo. 
Bouché-Hustin, terapìa di Metodo di cura delle malattie allergiche mediante iniezioni di siero eterologo con lo scopo di desensibilizzare la parte colpita. 
Boucher, François (Parigi 1703-1770) Pittore e incisore francese. Tra le opere Il trionfo di Venere (1740, Stoccolma, Nationalmuseum) e Diana al bagno (1742, Parigi, Louvre). 
Bouches-du-Rhône Dipartimento (1.760.000 ab.) della Francia, nella Provenza. Capoluogo Marsiglia. 
bouclé, agg. e sm. invar. Detto di tessuto o filato a pelo lungo, con molti ricci e anelli. 
Boucourechliev, André (Sofia 1925-) Compositore e critico musicale francese. Tra le opere, una sonata per piano (1959), Grodek (1967), Archipel I-V (1967-1971), Thrčne (1974) e il Concerto per piano e orchestra (1975). 
Boudh-Khondmals Distretto (622.000 ab.) dell'India, nello stato di Orissa. Capoluogo Phulbani. 
Boudin, Eugène (Honfleur 1824-Deauville 1898) Pittore francese. Tra le opere La spiaggia di Trouville (1864, Parigi, Louvre) e Il porto di Bordeaux (1874, Parigi, Louvre). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)