Enciclopedia

Camposànto Comune in provincia di Modena (2.917 ab., CAP 41031, TEL. 0535). 
Campospinóso Comune in provincia di Pavia (687 ab., CAP 27040, TEL. 0385). 
Campotòsto Comune in provincia di L'Aquila (865 ab., CAP 67013, TEL. 0862). 
Campra, André (Aix-en-Provence 1660-Versailles 1744) Compositore francese. Dopo aver studiato nella sua città natale, divenne maestro di cappella ad Aix, Arles e Tolosa. Giunto a Parigi, dal 1694 al 1700 ebbe l'incarico di insegnante di musica a Notre-Dame e poi fu direttore della cappella reale (1723) e dell'Opéra (1730). Tra le opere più significative, L'Europa galante (1697), Tancredi (1702), Le feste veneziane (1710) e Idomeneo (1712). 
campsosàuro, sm. Rettile acquatico fossile, vissuto dal Cretaceo superiore all'Eocene inferiore, in America settentrionale. 
camptosàuro, sm. Grosso rettile dinosauro ornitopode vissuto durante il Giurassico superiore e il Cretaceo inferiore. 
campus, sm. invar. Negli Stati Uniti, l'insieme degli edifici che costituiscono una università e dei terreni che le appartengono. 
campylobacter, sm. invar. Genere di bacilli gramnegativi, spirillari, microaerofili o anaerobi della famiglia delle Spirillacee, parassiti dell'uomo e di altri Mammiferi. 
Camuccìni, Vincènzo (Roma 1771-1844) Pittore. Esponente della pittura neoclassica. Tra le opere, La morte di Cesare (1798, Napoli, Museo e Galleria Nazionale di Capodimonte) e Ritratto dello scultore Thorvaldsen (Roma, collezione privata). 
camuffaménto, sm. Atto, effetto del camuffare. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)