Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

candidàre, v. v. tr. Proporre come candidato a una carica qualcuno. 
v. intr. pron. Proporsi come candidato. ~ presentarsi. 
candidàto, sm. 1 Chi aspira a una carica pubblica o amministrativa. ~ concorrente. 2 Chi si presenta a sostenere una prova d'esame. ~ esaminando. 
candidatùra, sf. Presentazione proposta di una persona perché sia scelta a coprire una carica o un ufficio, specialmente elettivi. 
candidézza, sf. Qualità di ciò che è candido. ~ purezza. 
càndido, agg. 1 Che ha un colore bianco luminoso. ~ immacolato. <> scuro. 2 Innocente, sincero. ~ puro. <> malizioso. 3 Ingenuo. ~ spontaneo. <> furbo, doppio. 
càndido, agg. 1 Che ha un colore bianco luminoso. ~ immacolato. <> scuro. 2 Innocente, sincero. ~ puro. <> malizioso. 3 Ingenuo. ~ spontaneo. <> furbo, doppio. 
Candìdoni Comune in provincia di Reggio Calabria (497 ab., CAP 89020, TEL. 0966). 
candidòsi, sf. Infezione da miceti del genere Candida. Colpisce prevalentemente soggetti immunodepressi. Tipiche le localizzazioni genitali, orali (mughetto) e polmonari. La terapia si avvale di farmaci specifici (antimicotici) usati topicamente e sistemicamente. 
Candigliàno Fiume (61 km) delle Marche. Nasce dall'Appennino Umbro-Marchigiano e confluisce nel Metauro. 
Candiòlo Comune in provincia di Torino (4.417 ab., CAP 10060, TEL. 011). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)