Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

canottièra, sf. 1 Maglietta di lana o di cotone, scollata e senza maniche, simile a quelle portate dai canottieri. 2 Cappello di paglia pesante con un nastro annodato su un lato. 
canottière, sm. 1 Chi pratica il canottaggio. 2 Membro dell'equipaggio di un canotto. 
canòtto, sm. Piccola imbarcazione. ~ gommone. 
Canòva, Antònio (Possagno, Treviso 1757-Venezia 1822) Il più celebre scultore europeo dell'età neoclassica, influenzò la scultura dell'inizio del XIX sec. Dopo aver iniziato la sua attività a Venezia, nel 1781 si trasferì a Roma. Le sue opere neoclassiche, profondamente permeate dello spirito degli antichi, gli valsero grande celebrità, tanto da attirarsi le simpatie prima dei papi (1783-1784) poi anche di Napoleone (1803-1806), per il quale lavorò a Parigi. Canova interpretò al più alto livello l'aspirazione alla rinascita dell'arte antica e al bello. L'idealizzazione è ottenuta con la sapienza compositiva, con un'estrema finitezza formale, con l'equilibrio delle masse e l'uso del materiale classico per eccellenza, il marmo bianco, che esalta particolarmente le figure femminili create dall'artista. Numerosissime le opere da lui eseguite; tra le più famose Dedalo e Icaro (1777-1779, Venezia, Museo Corrèr), Amore e Psiche che si abbracciano (1787-1793, Parigi, Louvre), monumento a Clemente XIII (1792, Roma, San Pietro), monumento funebre di Maria Cristina d'Austria (1798-1805, Vienna, Augustinerkirche), Paolina Borghese (1804-1807, Roma, Galleria Borghese), Napoleone come Marte pacificatore (1803-1806, Londra, Apsley House), Monumento a Vittorio Alfieri (1806-1810, Firenze, Santa Croce), Le Grazie (1813, San Pietroburgo, Museo dell'Ermitage), Ebe (1816-1817, Forlì, Pinacoteca comunale). 
canovàccio, sm. 1 Panno grossolano di canapa usato nei servizi di cucina. ~ strofinaccio. 2 Tela di canapa a trama molto rada su cui si ricama. 3 Trama scritta di un'azione drammatica nella quale mancano ancora i dialoghi che saranno stesi più tardi. ~ schema, bozza. <> stesura. la Commedia dell'Arte si basava sul canovaccio
Cansàno Comune in provincia di L'Aquila (357 ab., CAP 67030, TEL. 0864). 
cansàre, v. v. tr. Scansare. ~ evitare 
v. rifl. Mettersi in salvo. ~ allontanarsi. 
Cansìglio, piàn dél Altopiano carsico delle Prealpi Venete, posto a circa 1.000 m sul livello del mare. 
Canta che ti passa (Due marinai e una ragazza) Film musicale, americano (1945). Regia di George Sidney. Interpreti: Frank Sinatra, Gene Kelly, Kathryn Grayson. Titolo originale: Anchors Aweigh 
cantàbile, agg. 1 Che si può cantare. ~ orecchiabile. 2 Si dice di composizione in cui si debba dare particolare carattere espressivo alla melodia nei confronti dell'armonia. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)