Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

Carlota Angela Romanzo di Castelo Branco (1858). 
Carlson, Carolyn (Fresno 1943-) Ballerina e coreografa statunitense. Tra i principali esponenti della nuova danza americana. Creò numerosi balletti: L'or des fous (1975), Trio (1979), Chalk Walk (1983), Agosto e settembre (1992) e La visione di Stone Poems (1995). 
Carlùccio, Leànte Francésco (Verona 1953-) Compositore italiano. Premio Alte Kirche nel 1975 con Mon Mandarin, ha partecipato alla biennale di Venezia nel 1976 con Orfeo e nel 1979 con Prometeo liberato
carludovìca, sf. Genere di piante simili alle palme, benché senza fusto, originarie dell'America tropicale. Appartiene alla famiglia delle Ciclantacee. 
Carlyle, Thomas (Ecclefechan, Scozia 1795-Londra 1881) Romanziere e saggista. Tra le opere Sartor resartus (1833-1834) e Gli eroi, il mito degli eroi e l'eroico nella storia (1841). 
carmagnòla, sf. 1 Giubba a falde corte che si indossava ai tempi della rivoluzione francese. 2 La canzone che il popolo cantava attorno agli alberi della libertà. 
Carmagnòla Comune in provincia di Torino (24.725 ab., CAP 10022, TEL. 011). Centro agricolo (coltivazione di cereali, frutta e ortaggi) e industriale (prodotti alimentari, tessili e meccanici). Vi si trova una collegiata in stile gotico. Gli abitanti sono detti Carmagnolesi
Carmagnòla, Francésco Bussóne détto il (Carmagnola 1380 ca.-Venezia 1432) Condottiero e conte. Il personaggio e protagonista dell'omonima tragedia di Manzoni (1820). Conquistò Genova e molti altri territori per il ducato di Milano (1422). Al servizio di Venezia vinse a Maclodio (1427). Perse a Lodi, Soncino e Cremona e fu accusato di tradimento dai veneti; in seguito venne decapitato. 
Carmagnòla, Francésco Bussóne détto il (Carmagnola 1380 ca.-Venezia 1432) Condottiero e conte. Il personaggio e protagonista dell'omonima tragedia di Manzoni (1820). Conquistò Genova e molti altri territori per il ducato di Milano (1422). Al servizio di Venezia vinse a Maclodio (1427). Perse a Lodi, Soncino e Cremona e fu accusato di tradimento dai veneti; in seguito venne decapitato. 
Càrme Satellite di Giove, scoperto nel 1938; la distanza di 22.350.000 km, lo colloca al quattordicesimo posto tra tutti i satelliti di Giove; ha un raggio di 15 km e un periodo orbitale di 692 giorni. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)