Enciclopedia

Cartignàno Comune in provincia di Cuneo (177 ab., CAP 12020, TEL. 0171). 
cartilàgine, sf. In medicina è il tessuto connettivale con funzione di sostegno nell'organismo umano; se ne distinguono tre tipi; la cartilagine ialina, senza fibre elastiche (trachea, bronchi, faringe e naso); la cartilagine elastica, ricca di fibre elastiche (padiglione auricolare); la cartilagine fibrosa, ricca di collagene (sinfisi pubica). 
cartilagìneo, agg. Di cartilagine. 
cartilaginóso, agg. Cartilagineo. 
cartìna, sf. 1 Involucro di carta contenente una sostanza medicinale o piccoli oggetti. 2 Foglietto di carta sottile in cui si avvoltola il tabacco trinciato per farne sigarette. 3 Piccola carta geografica. 4 Nel gioco delle carte, carta bassa di poco o nessun valore. 
cartìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) 1 Seguace del cartismo inglese. 2 Sostenitore della Carta di Pietro I in Portogallo. 
Cartland, Barbara (Birmingham 1901-) Scrittrice inglese. Tra le opere Gioco di pazienza (1925) e Tentazione d'amore (1978). 
cartocciàta, sf. Contenuto di un cartoccio. 
cartòccio, sm. 1 Foglio di carta ravvolto per mettervi dentro qualcosa. ~ involto. 2 Carica di lancio per artiglieria. 3 Complesso delle brattee che avvolgono la pannocchia del granoturco. 4 Motivo ornamentale tipico dell'arte barocca. 5 Detto di cibo che per la cottura viene avvolto in carta oleata o in foglio di alluminio. 6 Tubo di vetro delle lampade a petrolio. 
Cartocéto Comune in provincia di Pesaro (5.664 ab., CAP 61030, TEL. 0721). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)