Enciclopedia

castagnòla, sf. 1 Petardo di carta con polvere pirica per fuoco artificiale. 2 Frittella dolce. 
Castagnòle délle Lànze Comune in provincia di Asti (3.486 ab., CAP 14054, TEL. 0141). 
Castagnòle Monferràto Comune in provincia di Asti (1.226 ab., CAP 14030, TEL. 0141). 
Castagnòle Piemónte Comune in provincia di Torino (1.634 ab., CAP 10060, TEL. 011). 
castaldàto, sm. Nell'Italia longobarda era la circoscrizione governata da un castaldo. 
Castàldi, Pànfilo (Feltre 1398-Venezia 1479) Medico e stampatore. Nel 1471 Galeazzo Maria Sforza gli concesse il privilegio di stampa a Milano. 
castàldo, sm. 1 Presso la corte longobarda, amministratore territoriale, nominato dal re, con poteri civili, militari e giudiziari. 2 Amministratore dei beni di un casato o di una comunità. 3 Lavoratore agricolo. 
castàle, agg. 1 Relativo a una casta. 2 Diviso in caste. 
castaménte, avv. In modo casto; puramente, innocentemente, onestamente. ~ illibatamente. 
Castàna Comune in provincia di Pavia (771 ab., CAP 27040, TEL. 0385). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)