Enciclopedia

Castèl Ritàldi Comune in provincia di Perugia (2.521 ab., CAP 06044, TEL. 0743). 
Castèl Rocchèro Comune in provincia di Asti (464 ab., CAP 14040, TEL. 0141). 
Castèl Rozzóne Comune in provincia di Bergamo (2.323 ab., CAP 24047, TEL. 0363). 
Castèl San Giórgio (Salerno) Comune in provincia di Salerno (11.347 ab., CAP 84083, TEL. 081). Centro agricolo (coltivazione di cereali) e industriale (prodotti alimentari). Gli abitanti sono detti Sangiorgesi
Castèl San Giovànni Comune in provincia di Piacenza (11.741 ab., CAP 29015, TEL. 0523). Centro agricolo (uva, cereali, ortaggi) e industriale (fabbricazione di bottoni, prodotti metalmeccanici e tessili). Gli abitanti sono detti Castellani
Castèl San Lorènzo Comune in provincia di Salerno (3.229 ab., CAP 84049, TEL. 0828). Centro agricolo (uva, cereali e olive) e di attività artigianali. 
Castèl San Niccolò Comune in provincia di Arezzo (2.859 ab., CAP 52018, TEL. 0575). 
Castèl San Piètro Romàno Comune in provincia di Roma (698 ab., CAP 00030, TEL. 06). Centro agricolo (cereali, olive, uva). 
Castèl San Piètro Tèrme Comune in provincia di Bologna (17.922 ab., CAP 40024, TEL. 051). Centro agricolo (coltivazione di frutta, barbabietole e cereali), dell'allevamento (apicoltura) e turistico (stabilimenti per cure idrotermali). Vi si trova la chiesa di Santa Maria Maggiore, del XIV sec., e la torre dell'orologio. Gli abitanti sono detti Castellani
Castèl San Vincènzo Comune in provincia di Isernia (591 ab., CAP 86071, TEL. 0865). Centro agricolo (frumento, mais, olive), della pastorizia e turistico. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)