Enciclopedia

Castèllo, Giùlio Cesàre (Genova 1921-) Saggista e critico cinematografico italiano. Autore di numerose piece teatrali e cinematografiche, ha pubblicato l'opera Il divismo, mitologia del cinema (1957). 
Castello, Il Romanzo di F. Kafka (1926). Opera, non completata da Kafka (secondo la testimonianza dell'amico ed editore Max Brod, mancherebbe l'ultimo capitolo), pubblicata postuma. La vicenda racconta dell'agrimensore K. (K. come Kafka) che giunge in un villaggio ai piedi di un grande castello con l'intenzione di esercitare il suo mestiere nelle terre di quella contea. Le mille difficoltà e le regole assurde ne faranno il compito di una vita. Come per tutti i lavori dello scrittore, sono state proposte interpretazioni di varia natura: metafora del rapporto di un ebreo (come Kafka) con la popolazione o di quello dell'uomo con la comunità. La suggestione del Castello rimane intatta. 
Castèllo-Molìna di Fièmme Comune in provincia di Trento (1.971 ab., CAP 38030, TEL. 0462). 
Castellón de la Plana Città (136.000 ab.) della Spagna, nella Comunidad Valenciana, capoluogo della provincia omonima. 
Castellón de la Plana 
Provincia (447.000 ab.) della Spagna, attraversata dal fiume Mijares. 
Castellùcchio Comune in provincia di Mantova (5.047 ab., CAP 46014, TEL. 0376). 
Castellùccio déi Sàuri Comune in provincia di Foggia (1.900 ab., CAP 71025, TEL. 0881). 
Castellùccio Inferióre Comune in provincia di Potenza (2.617 ab., CAP 85040, TEL. 0973). 
Castellùccio Superióre Comune in provincia di Potenza (1.142 ab., CAP 85040, TEL. 0973). 
Castellùccio Valmaggióre Comune in provincia di Foggia (1.552 ab., CAP 71020, TEL. 0881). 
Castèll'Umbèrto Comune in provincia di Messina (3.915 ab., CAP 98070, TEL. 0941). 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)