Enciclopedia

Changchun Città (1.679.000 ab.) della Cina, nella Manciuria. Capoluogo della provincia di Jilin. 
Changde Città (214.000 ab.) della Cina, nella provincia dell'Hunan. 
Changhua Città (217.000 ab.) di Taiwan, capoluogo della contea omonima. 
Changsha Città (1.113.000 ab.) della Cina, capoluogo della provincia dell'Hunan. 
Changzhou Città (531.000 ab.) della Cina, nella provincia di Jiangsu. 
cha-no-yu, sm. invar. Riunione giapponese in cui una serie di invitati si trova per gustare una tazza di te preparato dall'ospite secondo un preciso rituale legato al buddismo zen. 
chanson, sf. invar. Composizione profana caratterizzata da polifonia di derivazione franco fiamminga (XV-XVI sec.). Autori noti per la scrittura di chansons polifoniche sono Johannes Ockeghem (1425-1496), Josquin Desprès (1440-1521), Orlando di Lasso (1532-1594), Gabriel Fauré (1845-1924), Claude Debussy (1862-1918) e Maurice Ravel (1875-1937). 
Chanson de Roland Poema epico francese di autore anonimo (XI sec.). Appartenente al genere noto come chansons de geste (canti di azioni eroiche), celebra il valore del paladino Orlando, caduto in un agguato nel 778 a opera dei baschi. Nel poema, Orlando diviene nipote di Carlo Magno, mentre i baschi diventano saraceni: l'agguato ha luogo al passo Roncisvalle sui Pirenei, per il tradimento di Gano. Seguirà la vendetta esemplare di Carlo Magno. Come nella maggior parte della poesia epica, i personaggi sono caratterizzati in modo sommario. 
chanteuse, sf. invar. Canzonettista da caffè-concerto. 
chantilly, sm. 1 Crema leggera simile alla panna montata. 2 Sorta di pizzo molto pregiato. 3 Tipo di stivali da cavallerizzo molto lucidi. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)