Enciclopedia

chanson, sf. invar. Composizione profana caratterizzata da polifonia di derivazione franco fiamminga (XV-XVI sec.). Autori noti per la scrittura di chansons polifoniche sono Johannes Ockeghem (1425-1496), Josquin Desprès (1440-1521), Orlando di Lasso (1532-1594), Gabriel Fauré (1845-1924), Claude Debussy (1862-1918) e Maurice Ravel (1875-1937). 
Chanson de Roland Poema epico francese di autore anonimo (XI sec.). Appartenente al genere noto come chansons de geste (canti di azioni eroiche), celebra il valore del paladino Orlando, caduto in un agguato nel 778 a opera dei baschi. Nel poema, Orlando diviene nipote di Carlo Magno, mentre i baschi diventano saraceni: l'agguato ha luogo al passo Roncisvalle sui Pirenei, per il tradimento di Gano. Seguirà la vendetta esemplare di Carlo Magno. Come nella maggior parte della poesia epica, i personaggi sono caratterizzati in modo sommario. 
chanteuse, sf. invar. Canzonettista da caffè-concerto. 
chantilly, sm. 1 Crema leggera simile alla panna montata. 2 Sorta di pizzo molto pregiato. 3 Tipo di stivali da cavallerizzo molto lucidi. 
Chantilly Centro della Francia settentrionale nel dipartimento dell'Oise con circa 12.000 ab. Oltre che per il castello settecentesco è famosa per le porcellane e per le fabbriche di meccanica di precisione. 
Chao Mêng-fu (Wu-hsing, Chekiang 1254-1322?) Pittore cinese. Tra le opere Colori autunnali sui monti Chiao e Hua (1295, Pechino, Museo del Palazzo Imperiale). 
Chao, Shu-li (Shen-shui, Shansi 1906-1970) Romanziere cinese. Tra le opere Il matrimonio di Hsiao Erh-hei (1943) e Il villaggio di San-li-wan (1953). 
Chaozou Città (162.000 ab.) della Cina, nella provincia di Guangdong. 
Chapala Il lago (1.650 km2) più esteso del Messico, tra gli stati di Jalisco e di Michoac´n. 
chaperon, sm. invar. 1 Cappuccio portato dalle dame della nobiltà. 2 Donna anziana che un tempo faceva compagnia a una giovane per evitarle maldicenze. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)