Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

coagulaménto, sm. Il coagulare. 
coagulànte, agg. e sm. agg. Detto di sostanza che può coagulare. 
sm. Sostanza coagulante. 
coagulàre, v. v. tr. 1 Effettuare la coagulazione, raggrumare, rapprendere detto di sostanza liquida che assume consistenza gelatinosa. ~ solidificare. <> disciogliere, liquefare. 2 Cagliare. ~ rapprendere. <> squagliare. 
v. intr. e intr. pron. 1 Rapprendersi. ~ rassodarsi. <> diluirsi. aspett˛ che il sangue della ferita si coagulasse. 2 Cagliarsi. 
coagulazióne, sf. Trasformazione di sostanze colloidi in gelatina, con mantenimento minimo del mezzo disperdente. Tale procedimento può avvenire o per raffreddamento, oppure aggiungendo coagulanti. 
coàgulo, sm. 1 Grumo solido o rappreso di un liquido coagulato. 2 Cagliata. 
Coahuila Stato (1.972.000 ab.) del Messico, al confine con gli USA. Capitale Saltillo. 
coalescènza, sf. 1 Unione reciproca in gocce più grandi delle minutissime gocce disperse di un'emulsione con conseguente accentuazione della torbidità. 2 Saldatura di due organi. 
coalizióne, sf. Alleanza di persone, enti o partiti per la realizzazione di scopi comuni. ~ lega. <> scissione. 
coalizzàre, v. v. tr. Unire in una coalizione. ~ associare. 
v. rifl. Unirsi in una coalizione. ~ allearsi. <> separarsi. 
coalizzàto, agg. e sm. Detto di fazioni o stati stretti in una coalizione. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)