Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

condonàre, v. tr. 1 Liberare dall'obbligo di scontare una pena. ~ esonerare. 2 Abbuonare, graziare. ~ perdonare. 
condóno, sm. Il condonare. ~ grazia, abbuono, indulto. 
còndor, sm. invar. Nome di Uccelli rapaci Falconiformi della famiglia dei Catartidi. 
Vultur gryphus 
Condor delle Ande con capo e collo nudi, penne nere, collaretto di penne bianche, pelle rossiccia e rugosa, lungo circa 1,5 m, con apertura alare che può superare i 3 m; nell'esemplare maschio, dotato di cresta, il peso può raggiungere i 12 kg. Vive fino a 5.000 m e può raggiungere anche il livello del mare (Patagonia). Si riproduce deponendo un singolo uovo e si nutre di piccoli animali e di carogne. 
Gymnogyps californianus 
Condor della California, rarissimo, con piumaggio scuro, peso che può arrivare ai 14 kg, testa di colore rosso e giallo priva di cresta e apertura alare di circa 3 m. Depone un solo uovo. È il più grande avvoltoio americano. Si nutre prevalentemente di carogne. 
Condorcet, Marie-Jean-Antoine Nicolas de Caritat (Ribemont 1743-Bourg-la-Reine 1794) Marchese, politico e filosofo francese. Studioso di matematica (Saggio sul calcolo integrale, 1765), di economia (Riflessioni sul commercio dei grani, 1775), accademico e collaboratore dell'Enciclopedia. Partecipò alla rivoluzione e fu deputato all'assemblea legislativa ed eletto alla Convenzione. Arrestato durante il Terrore si uccise in carcere con il veleno. La sua opera maggiore Schizzo di un quadro storico dei progressi dello spirito umano (1794) è l'affermazione della sua fiducia nel progresso intellettuale e morale dell'umanità. 
condótta, sf. 1 Modo di comportarsi, vivere. ~ comportamento, atteggiamento. 2 Modo di condurre un lavoro. 3 Azione direttiva di un comandante nell'azione di un attacco. 4 Zona affidata alle cure di un sanitario voluto dallo stato. 5 Treno specializzato per il trasporto merci. 6 Canale o tubo per il passaggio di un liquido. L'oleodotto trasporta prodotti petroliferi, mentre la condotta forzata trasporta acqua dalle dighe alle turbine delle centrali idroelettriche. 7 Nel medioevo, accordo stipulato da un principe o da una città con un capitano di ventura (condottiero) e le sue milizie. 
condottièro, sm. 1 Nel medioevo e in epoca rinascimentale, capitano di ventura. 2 Comandante di eserciti. <> sottoposto. 3 Guida. ~ leader. <> seguace. 
condótto, agg. e sm. agg. 1 Portato, recato. 2 Detto di medico comunale cui è affidata la cura della popolazione di una condotta. 
sm. 1 Conduttura per fluidi e liquidi. ~ tubo. 2 Qualsiasi formazione a forma canalicolare. ~ canale. 
Condòve Comune in provincia di Torino (4.258 ab., CAP 10055, TEL. 011). 
condrificazióne, sf. Condrogenesi. 
condriosòma, sm. Componente cellulare del citoplasma, di diverse forme, da bastoncello a granulo o a filo. Indispensabile al metabolismo di ogni cellula grazie agli apparati enzimatici in esso presenti. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)