Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

confortàre, v. v. tr. 1 Rendere forte, vigoroso. ~ corroborare, supportare. <> indebolire. 2 Consolare, sollevare. ~ rincuorare. <> demoralizzare. 3 Incoraggiare, animare. ~ esortare. <> abbattere. 4 Sostenere. ~ appoggiare. <> deprimere. 
v. intr. pron. 1 Prendere forza. ~ rincuorarsi. <> deprimersi. 2 Tranquillizzarsi. ~ rasserenarsi. <> agitarsi. 
v. rifl. rec. Consolarsi a vicenda. 
confortatóre, agg. e sm. (f.-trìce) Che, chi conforta. 
confortatório, agg. e sm. agg. Che conforta. 
sm. Cappella in cui i condannati a morte ricevevano i conforti religiosi. 
confortévole, agg. 1 Che reca conforto. ~ comodo, gradevole. <> scomodo. 2 Accogliente. ~ ospitale. <> freddo. 
confortevoménte, avv. In modo confortevole. ~ comodamente. 
confòrto, sm. 1 Il confortare. ~ sostegno, appoggio. <> sconforto. trovava ormai unico conforto nel lavoro. 2 Ristoro materiale. ~ agio. generi di conforto. 3 Esortazione. ~ incitamento. 4 Conferma. ~ riprova. <> smentita. in conforto alle sue idee portÚ anche qualche nuova prova
confratèllo, sm. 1 Frate dello stesso ordine religioso. 2 Collega. 
confratèrnita, sf. Associazione religiosa organizzata dai fedeli ed eretta in ente morale dall'autorità ecclesiastica. ~ congrega, congregazione. 
confricàre, v. tr. Strofinare un corpo sopra un altro con forte attrito. 
confricazióne, sf. Azione ed effetto del confricare. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)