Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

Cukor, George (New York 1899-Hollywood 1983) Regista cinematografico statunitense. Diresse Pranzo alle otto (1933), Piccole donne (1933), Donne (1939), Nata ieri (1950), nata una stella (1954), My Fair Lady (1964) e In viaggio con la zia (1973). 
cul de sac, loc. sost. m. invar. 1 Strada senza uscita, vicolo cieco. 2 Cavità a fondo cieco. 
culàccio, sm. Parte posteriore della bestie macellate. 
culàta, sf. Colpo dato col culo cadendo a terra. 
culatèllo, sm. Salume fatto con lombi di maiale. 
culàtta, sf. 1 Parte posteriore estrema della bocca da fuoco. 2 Parte della pelle dei bovini situata accanto alla coda. 3 Rigonfio dei calzoni troppo larghi. 
culbiànco, sm. Nome volgare dell'Oenanthe o Saxicola oenanthe, piccolo uccello passeriforme dal piumaggio lucido che vive in preferenza nei luoghi aridi e sassosi. Presenta una grande macchia alla base della coda. 
culdèo, sm. Monaco di comunità religiose cattoliche celtiche, scozzesi e irlandesi dell'VIII e IX secolo. 
culex, sm. Generi di Insetti Ditteri Nematoceri dal corpo allungato e sottile e zampe lunghe a forma di bastoncino che vivono comunemente nelle acque stagnanti. ~ zanzara. 
Culiac´n Città (602.000 ab.) del Messico, sull'omonimo fiume. Capitale dello stato di Sinaloa. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)