Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

cuscinàta, sf. Colpo dato con il cuscino. 
cuscinétto, sm. 1 Oggetto simile a un piccolo cuscino adibito a vari usi. 2 Organo meccanico sul quale trova appoggio ed entro cui si muove un albero. 
cuscìno, sm. Sacchetto imbottito di lana, crine o altro su cui si poggia la testa o su cui ci si siede. ~ guanciale. 
Cuscìti, o Kushiti Gruppo di popolazioni autoctone dell'Europa meridionale e dell'Etiopia formate da tribù di agricoltori e pastori nomadi. 
cuscìtico, agg. e sm. (pl. m.-ci) Relativo all'insieme delle lingue africane non sudanesi e non semitiche dell'Abissinia e delle regioni costiere dell'oceano Indiano e del mar Rosso. 
Cusco Città (258.000 ab.) del Perú, situata a 3.399 m sul livello del mare nella Cordigliera Orientale. Capoluogo del dipartimento omonimo. Situata nella valle dei fiumi Huatanay e Urubamba, a 500 km dalla capitale Lima. Mercato agricolo (cereali e coca) e del bestiame. Industrie chimiche, meccaniche e alimentari. Centro turistico di interesse archeologico. Ospita la più antica sede vescovile del paese e un'università. Fu capitale dell'antico impero degli Incas e venne conquistata nel 1533 dagli spagnoli di Francesco Pizarro. Teatro di sanguinose rivolte dei discendenti incas, conserva numerose testimonianze dell'epoca incaica e coloniale (tempio delle Vergini del Sole, cattedrale del XVII sec.). 
cuscùs, sm. invar. Vivanda di origine araba a base di pallottoline di semola, carne, verdure e salsa piccante. 
cùscuta, sf. Angiosperma (Cuscuta) della famiglia delle Cuscutacee e dell'ordine delle Tubiflore. Pianta erbacea rampicante priva di clorofilla. 
Cushing, Harvey Williams (Cleveland 1869-New Haven 1939) Chirurgo statunitense. Compì importanti studi di endocrinologia e oncologia. 
Malattia e sindrome di Cushing 
Malattia endocrina causata da iperproduzione di cortisolo. 
Cusìno Comune in provincia di Como (277 ab., CAP 22010, TEL. 0344). 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)