Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

denatalità, sf. Tendenza delle nascite a diminuire nel tempo. 
denaturànte, agg. e sm. Detto di sostanza usata per la denaturazione. 
denaturàre, v. tr. 1 Trattare sostanze con additivi che ne impediscano usi diversi da quelli previsti dalla legge. 2 Alterare. ~ snaturare. 
denaturàto, agg. Sottoposto a denaturazione. 
denaturazióne, sf. 1 In biochimica, alterazione delle proprietà delle proteine, di solito irreversibile. 2 L'aggiunta di sostanze particolari a prodotti sottoposti a un determinato regime fiscale per evitare che vengano usati per fini diversi da quelli per i quali sono venduti. 
Alcol denaturato 
Alcol etilico sottoposto a denaturazione per evitare che sia usato a scopi alimentari. 
Denaturazione delle proteine 
Modifica delle proprietà chimico-fisiche delle proteine conseguente a riscaldamento, a variazione del pH o all'azione di alte concentrazioni di sali. 
denazionalizzàre, v. tr. 1 Far sì che qualcuno o qualcosa perda del tutto o in parte le tradizioni o i caratteri nazionali. ~ snazionalizzare. 2 Far tornare privata un'azienda precedentemente nazionalizzata. 
dendri-, o dendro- Primo elemento di vocaboli composti. 
dendrìte, sf. 1 Aggregato cristallino di aspetto arborescente, caratterizzato da un colore che lo distingue dalla roccia a cui appartiene. Minerali a cristallizzazione dendritica sono il rame e l'argento nativi. 
2 In biologia ogni ramificazione della cellula nervosa che conduce l'impulso verso il corpo cellulare. 
dendroaspis, sm. invar. Genere di Rettili Ofidi della famiglia degli Elapidi, serpenti africani velenosi, lunghi più di 2 m, detti comunemente mamba. 
dendròbate, sm. Genere di Anfibi Anuri della famiglia dei Dendrobatidi, con dita provviste di ventose che utilizzano per muoversi sugli alberi sui quali vivono. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)