Enciclopedia

dettagliàto, agg. Particolareggiato, circostanziato. ~ minuzioso. <> abbozzato, generico. 
dettàglio, sm. 1 Particolare, circostanza. ~ minuzia. <> sostanza, succo. in dettaglio, in modo molto particolareggiato; vendita al dettaglio, al minuto. 2 Coordinamento fra i servizi a bordo di una nave militare, di cui è responsabile l'ufficiale di dettaglio
dettàme, sm. 1 Precetto, legge. ~ norma. 2 Suggerimento, avvertimento. ~ consiglio. 
dettàre, v. tr. 1 Dire parola per parola quello che un altro deve scrivere. ~ scandire. 2 Consigliare, avvertire. ~ suggerire. si era fatto dettare tutta la soluzione del problema. 3 Imporre, ordinare. ~ prescrivere. furono dettate le condizioni della resa
dettàto, agg. e sm. agg. Pronunciato ad alta voce perché sia scritto. 
sm. 1 Ciò che viene scritto sotto dettatura. 2 Modo di scrivere relativo a lingua e stile. 
dettatóre, sm. (f.-trice) 1 Chi parla, chi scrive. 2 Colui che detta. 
dettatùra, sf. Il dettare. 
Detti Opera di poesia di Iacopone da Todi (XIII-XIV sec.). 
Detti e contraddetti Prosa di K. Kraus (1909). 
détto, agg. e sm. agg. 1 Enunciato per mezzo di parole. ~ parola. <> sottaciuto. 2 Che è già stato nominato. ~ sopraddetto. 3 Soprannominato. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)