Enciclopedia

Diaboliche, Le Racconto di J. A. Barbey d'Aurevilly (1874). 
Diabolici, I Film drammatico, francese (1954). Regia di Henri-Georges Clouzot. Interpreti: Simone Signoret, Vera Clouzot, Charles Vanel. Titolo originale: Les diaboliques 
diabòlico, agg. (pl. m.-ci) 1 Di diavolo. ~ demoniaco. <> angelico. 2 Maligno, perfido. ~ infernale. <> celestiale. 
Errare ่ umano, ma perseverare ่ diabolico. Sentenza citata nei Sermoni di San Bernardo. 
diac, sm. Semiconduttore al silicio a due elettrodi a conduzione bidirezionale. 
diacciàre, v. tr. Far divenire freddo come il ghiaccio. 
diàccio, agg. Freddo, gelato come il ghiaccio. 
diachènio, sm. Frutto secco, costituito da due acheni. 
diacinèsi, sf. Quinto e ultimo stadio della profase della meiosi. In questa fase diminuisce il numero dei chiasmi, aumenta la spiralizzazione dei cromosomi, si spostano e scompaiono nucleolo e membrana nucleare. 
diàclasi, sf. Frattura che si produce in una massa rocciosa in seguito a movimenti tellurici o ad altre cause meccaniche. 
diaconàle, agg. Relativo al diacono o al diaconato. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)