Enciclopedia

Dientzenhofer, Kilian Ignaz (Praga 1689-1751) Architetto tedesco. Tra le opere la chiesa di San Giovanni della Roccia (1730-1739) e la chiesa di San Nicola a Praga (1732-1752). 
dièresi, sf. 1 Separazione di due articolazioni vocaliche in due sillabe distinte. 2 Notazione formata da due puntini posti sopra una vocale per indicare metafonesi. 3 Taglio chirurgico. 
diervìlla, sf. Genere di piante arbustacee presenti in America e in Asia a foglie caduche e con fiori variamente colorati. Sono ornamentali la diervilla coracensis e la diervilla fluoribonda
dies a quo, loc. avv. Espressione usata in diritto per indicare la data iniziale dalla quale decorrono gli effetti di determinati atti giuridici. 
dies a quo non computatur in termino, loc. avv. Massima giuridica che indica come il computo di una determinata scadenza inserita in un'obbligazione debba iniziare dal giorno successivo a quello di stipulazione. 
dies ad quem, loc. avv. Espressione usata in diritto per indicare il termine entro il quale va compiuta una determinata attività. 
Dies irae Sequenza attribuita a Tommaso da Celano (XIII sec.). 
Dies Irae 
Film drammatico, danese (1943). Regia di Carl Theodor Dreyer. Interpreti: Thorkild Roose, Lisbeth Movin, Anna Svierkier. Titolo originale: Vredens Dag 
dies irae, loc. sost. m. invar. 1 Il giorno del giudizio. 2 Il momento della resa dei conti. 
diesel, sm. 1 Motore a combustione interna. 2 Macchina dotata di motore diesel. 
Diesel, Rudolf (Parigi 1858-canale della Manica 1913) Ingegnere tedesco, compì i propri studi in Gran Bretagna e presso la scuola politecnica di Monaco. Fu l'inventore del motore a combustione interna per combustibili pesanti (gasolio, nafta), detto appunto motore diesel

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: info@blia.it
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)