Enciclopedia

diserbàre, v. tr. Eliminare le erbacce da un terreno. 
diserbo, sm. Eliminare le erbe infestanti che invadono un terreno. ~ scerbatura. 
diseredàre, v. tr. Privare della quota spettante dell'eredità. 
diseredàto, agg. e sm. Chi vive nella miseria; indigente. ~ povero. <> ricco. 
disertàre, v. v. tr. 1 Abbandonare. ~ lasciare. 2 Mancare. <> partecipare. 
v. intr. 1 Abbandonare l'esercito senza autorizzazione. ~ fuggire. 2 Abbandonare un partito. 3 Non partecipare, mancare a un congresso. ~ defezionare. 
disertóre, sm. (f.-trìce) Soldato che ha disertato. ~ fuggiasco. 
diserzióne, sf. 1 Reato del militare che diserta. ~ fuga, tradimento. 2 Abbandono di una causa, di un partito e simili. ~ defezione. 
disestesìa, sf. Modificazione patologica della sensibilità, sia in senso della riduzione che dell'esagerazione. 
disfaciménto, sm. 1 Il disfare, il disfarsi. 2 Decomposizione, corruzione. ~ putrefazione. 3 Dissoluzione, rovina. ~ sfacelo. <> integrità. 
disfagìa, sf. Difficoltà che il paziente prova nel deglutire. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)