Enciclopedia

disorgànico, agg. (pl. m.-ci) Che manca di organicità. ~ disomogeneo. <> organico. 
disorganizzàre, v. v. tr. Portare disordine in una cosa organizzata. 
v. rifl. Perdere l'ordine, scomporsi. ~ disgregarsi. 
disorganizzàto, agg. 1 Privo di organizzazione. 2 Di persona, che opera in modo disorganico. <> organizzato. 
disorganizzazióne, sf. 1 Il disorganizzare, il disorganizzarsi. 2 Mancanza di organizzazione. ~ disordine. <> organizzazione. 
disorientaménto, sm. 1 Mancanza di orientamento. ~ frastornamento. <> orientamento. 2 L'essere disorientato; confusione. ~ smarrimento. <> equilibrio. 
disorientàre, v. v. tr. 1 Far perdere l'orientamento. ~ frastornare. 2 Confondere, imbarazzare, sconcertare. ~ stordire. <> orientare. fu disorientato da quella risposta apparentemente sincera
v. intr. pron. 1 Perdere l'orientamento. ~ smarrirsi. 2 Provare perplessità. ~ confondersi. <> orientarsi. : :i disorientava facilmente in simili situazioni 
disorientàto, agg. 1 Privo di orientamento. ~ perso, frastornato. <> orientato. 2 Perplesso, confuso. ~ smarrito. 
disormeggiàre, v. v. tr. Levare l'ormeggio. 
v. intr. Rimanere privo di ormeggio. 
disosmìa, sf. Termine generico usato per designare i diversi disturbi dell'olfatto. 
disossàre, v. v. tr. Levare le ossa a un animale macellato. 
v. intr. pron. Consumarsi fino all'osso. 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)