Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per provincia e giorno

Enciclopedia

domàni, avv. e sm. avv. 1 Nel giorno che segue immediatamente oggi. <> ieri. domani l'altro, dopodomani. 2 In un tempo futuro. ~ avvenire. <> passato. un domani potrei anche decidere di lavorare all'estero
sm. 1 Il giorno successivo a quello in cui si parla. ~ indomani. <> ieri. 2 Il futuro. ~ avvenire. <> passato. 
Domànico Comune in provincia di Cosenza (1.006 ab., CAP 87030, TEL. 0984). 
domàre, v. tr. 1 Rendere mansueto. ~ ammansire. ~ rinselvatichire. 2 Sottomettere, padroneggiare. ~ soggiogare. i pompieri riuscirono a domare l'incendio in brevissimo tempo. 3 Rendere docile e ubbidiente, rabbonire. ~ addomesticare. il maestro non riusciva a domare la scolaresca. 4 Rendere più flessibile, malleabile. 
Domàso Comune in provincia di Como (1.454 ab., CAP 22013, TEL. 0344). 
domatóre, sm. (f.-trìce) Chi doma animali feroci o selvatici, relativo in particolare a chi presenta bestie feroci in un circo. 
domattìna, avv. Domani mattina. 
domatùra, o dóma, sf. Complesso delle pratiche utilizzate dall'uomo per rendere docili e capaci di eseguire lavori specifici gli animali selvatici appartenenti a specie domestiche come gli equini o i bovini. 
Domégge di Cadóre Comune in provincia di Belluno (2.695 ab., CAP 32040, TEL. 0435). 
Domenech y Montaner, Luis (Barcellona 1850-1924) Architetto spagnolo. Tra le opere il palazzo della Musica Catalana a Barcellona (1905-1908). 
doménica, sm. Settimo giorno della settimana dedicato, presso i popoli cristiani, al riposo e alle pratiche religiose. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)