Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

Esìodo (Acra fine VIII sec.-inizio VII sec. a. C.) Poeta greco, le cui poche notizie biografiche sono contenute nelle sue stesse opere. È stato l'autore della Teogonia, ossia la prima grandiosa sintesi mitologica, in cui si parla dell'origine del mondo e della genealogia degli dei; scrisse anche Le opere e i giorni, prima opera didascalica della letteratura greca, con la quale intese fornire le norme della coltivazione dei campi e della navigazione; sostenne che solo attraverso il duro lavoro quotidiano, l'uomo può raggiungere la dignità. La lingua usata è quella omerica. Altre opere sono il Catalogo delle donne, Lo scudo, Nozze di Ceice, Ammaestramenti di Chirone. 
esistènte, agg. e sm. agg. Che esiste realmente. 
sm. Ciò che esiste già. 
esistènza, sf. 1 Essenza. ~ realtà. 2 Presenza. 3 Vita. <> morte. 
esistenziàle, agg. 1 Che si riferisce all'esistenza. 2 Relativo all'esistenza come realtà vissuta. 
esistenzialìsmo, sm. Corrente filosofica, affermatasi in Europa negli anni '20, grazie al lavoro di S. Kierkegaard, che, con la sua polemica contro ogni forma di filosofia accademica, ha gettato le basi di una nuova concezione filosofica e sociale. Tema centrale degli esistenzialisti è la critica a ogni forma di filosofia totalizzante, che scorda la specificità dell'uomo, la problematicità, la finitezza, l'angoscia collegata alle scelte. Si deve passare dalla categoria della necessità a quella della scelta. Ha uno sviluppo iniziale in Francia, all'indomani del secondo conflitto mondiale, grazie alle figure di J. P. Sartre, M. Merleau-Ponty; si è diffuso poi in Germania, con G. Marcel, M. Heidegger. Ha avuto una notevole influenza sul pensiero psichiatrico e sulla psicanalisi (J. Lacan) e su quello poststrutturalista (J. Derrida). 
esistenzialìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) 1 Chi segue l'esistenzialismo. 2 Persona che fa dell'esistenzialismo una moda. 
esistenzialìstico, agg. (pl. m.-ci) Dell'esistenzialismo o degli esistenzialisti. 
esìstere, v. intr. 1 Essere, durare. ~ sussistere. <> mancare. 2 Vivere. ~ sussistere. <> morire. 
esitàbile, agg. Che si può vendere. ~ commerciabile. <> inesitabile, incedibile. 
esitànte, agg. Indeciso, insicuro. ~ titubante. <> disinvolto. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)