Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

faccétta, sf. 1 Diminutivo di faccia. 2 Faccia di un poliedro o di una pietra preziosa. 
facchinàggio, sm. 1 L'opera del facchino. 2 Ciò che si paga per l'opera dei facchini. 3 Lavoro pesante. 
facchinàta, sf. 1 Gesto o atto triviale. 2 Lavoro faticoso. 
facchinésco, agg. (pl. m.-chi) 1 Di, da facchino. 2 Faticoso. ~ pesante. 3 Triviale. ~ volgare. 
facchìno, sm. 1 Chi porta pesi o bagagli per mestiere. ~ portabagagli. 2 Chi nel lavoro si assume i compiti più faticosi. 3 Tanghero, zotico. ~ villanzone. 
fàccia, sf. (pl.-ce) 1 In anatomia è la parte anteriore del cranio umano, nella quale si trovano le orbite, le fosse nasali e la bocca. ~ volto. 2 Parte anteriore o esterna; parte rivolta verso chi guarda. ~ facciata, lato. 3 Aspetto. ~ apparenza. 4 In geometria è ciascuna delle superfici che delimitano un poliedro. 5 Espressione, fisionomia. ~ atteggiamento. 
facciàle, agg. Relativo alla faccia. 
Arteria facciale 
Si origina dalla carotide esterna, si dirige verso la guancia e si anastomizza infine con l'arteria oftalmica. 
Nervo facciale 
Settimo paio di nervi cranici. 
Vena facciale 
Scorre superficialmente sulla faccia e termina nella giugulare interna. 
Facciamo l'amore Film commedia, americano, (1960). Regia di George Cukor. Interpreti: Yves Montand, Marilyn Monroe, Tony Randall. Titolo originale: Let's Make Love 
facciàta, sf. 1 La parte esterna, principale o anteriore di un edificio. ~ fronte. <> retro. 2 Ciascuna delle due superfici di una pagina. aveva scritto ben tre facciate per il tema. 3 Aspetto. ~ esteriorità. LOC. dietro la facciata, al di là delle apparenze. 
Fàccio, Adéle (Pontebba, Udine 1920-) Donna politica italiana. Presidente dell'MLD (Movimento di Liberazione della Donna) e del partito radicale, ha fondato nel 1973 a Milano la CISA (Centro Informazione Sterilizzazione e Aborto). È stata eletta più volte deputato a partire dal 1975. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)