Novità del sito: Aggiornato elenco banche

Enciclopedia

farmacìsta, sm. Laureato in farmacia che vende o prepara medicinali. 
fàrmaco, sm. (pl.-chi o-ci) 1 Sostanza medicinale. ~ medicina. 2 Conforto. ~ rimedio. 
farmacodinàmica, sf. (pl.-che) Settore della farmacologia che si occupa dell'azione che i farmaci esercitano su organismi sani o malati. 
farmacologìa, sf. Scienza che si occupa dello studio dei farmaci, le variazioni causate dal loro uso sull'organismo vivente e i meccanismi fisici e fisico chimici che cagionano le variazioni stesse. Si diffuse originariamente in Egitto, in Cina, come semplice elenco dei farmaci utilizzabili; solo grazie allo sviluppo della chimica, la farmacologia ha acquisito valore scientifico. Grazie agli studi compiuti dai farmacologi, si è riusciti a debellare malattie, il più delle volte mortali. 
farmacòlogo, sm. (pl.-gi) Studioso di farmacologia. 
farmacopèa, sf. 1 Codice emanato dallo stato che registra i nomi di tutti i farmaci in uso e tutte le informazioni annesse. 2 Arte di preparare i prodotti medicinali. ~ farmacologia. 
farmacosiderìte, sf. Arseniato basico e idrato di ferro. 
farmacoterapìa, sf. 1 Settore della farmacologia che stabilisce le modalità per la somministrazione dei farmaci. 2 Cura con farmaci. 
Farmitàlia Società per azioni italiana attiva nel campo farmaceutico. Fondata nel 1935, ha sede a Milano. 
Farnabazo (450 ca.-370 ca. a. C.) Satrapo persiano della Frigia. Nella guerra del Peloponneso appoggiò Sparta contro Atene. Fu responsabile dell'uccisione di Alcibiade. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)