Enciclopedia

Ferrétti, Brùno (Bologna 1913-) Fisico italiano, collaboratore del CERN di Ginevra. Ha eseguito ricerche sui raggi cosmici, sugli acceleratori di particelle e sull'elettrodinamica quantistica. 
ferrettizzazióne, sf. Processo di alterazione che trasforma depositi alluvionali e glaciali ciottolosi in suoli argillosi di colore rossastro a causa della grande quantità di idrossidi di ferro che contengono. La ferrettizazione consiste in un'idrolisi dei silicati accompagnata da fenomeni di ossidazione, idratazione e decalcificazione. 
ferrétto, sm. Terreno ferruginoso e impermeabile tipico delle lande e delle brughiere. 
Fèrri, Enrìco (San Benedetto Po 1856-Roma 1929) Uomo politico, penalista e criminologo, fece parte del socialismo massimalista, divenendo anche direttore dell'Avanti! dal 1900 al 1905. Venne eletto più volte deputato prima di aderire direttamente al fascismo. Con C. Lombroso fondò la scuola positivista. Tra le sue opere, Principi di diritto criminale, I nuovi orizzonti del diritto e della procedura penale, ovvero sociologia criminale
Fèrri, Gabrièlla (Roma 1942-) Cantante e attrice italiana. È interprete di canzoni popolari che esegue con stile molto personale. 
fèrrico, agg. (pl. m.-ci) Attributo improprio di ossidi e sali contenenti ferro trivalente o esavalente. 
Ferrier, Kathleen (Higer Walton, Lancashire 1912-Londra 1953) Contralto inglese. Agli inizi, esordì dando lezioni di pianoforte. Dotata di una bellissima voce dal tono caldo, si dedicò al canto e interpretò composizioni di Gluck, Händel, Mahler e Bach. Lavorò con Bruno Walter eseguendo canzoni e Lieder. Il musicista B. Britten scrisse alcuni lavori appositamente per lei. 
ferrièra, sf. Stabilimento siderurgico per la lavorazione dei lingotti di ferro. ~ fonderia. 
Ferrière Comune in provincia di Piacenza (2.675 ab., CAP 29024, TEL. 0523). 
Ferrière, Adolphe (Ginevra 1879-1960) Psicologo e pedagogista svizzero sostenne la scuola attiva, per esporre la quale si rifece alle teorie bergsoniane, enfatizzandone gli aspetti spontaneistici. Fu fondatore della Ligue internationale pour l'éducation nouvelle. Tra le sue opere, Trasformiamo la scuola, La scuola attiva, Liberazione dell'uomo, La scuola attiva in Europa

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)