Novità del sito: Mappe antiche

frangènte, sm. 1 Ondata impetuosa. ~ ondata. 2 Tutto ciò su cui si frangono le onde; bassofondo, molo. ~ secca. 3 Caso difficile. ~ pericolo. 4 Momento particolare. ~ circostanza. 
fràngere, v. v. tr. 1 Spezzare, frantumare. ~ rompere. 2 Di olive e simili, tritarle sotto la macina. ~ macinare. 
v. intr. pron. Rompersi, spezzarsi. ~ infrangersi. 
frangétta, sf. Capelli corti che vengono lasciati cadere come una frangia sulla fronte. 
fràngia, sf. 1 Guarnizione formata da fili o cordoncini di uguale misura, sciolti o intrecciati, che si mette come ornamento di tende, coperte e simili. ~ guarnizione. 2 Ciuffo di capelli lisci tagliati pari che ricadono sulla fronte fino alle sopracciglia. ~ frangetta. 3 Fascia costiera di un territorio. 4 Settore periferico o minoritario. 5 Aggiunta immaginaria o artificiosa fatta a un racconto. 
frangiàre, v. tr. Ornare con frange. 
frangiatùra, sf. Il frangiare e l'effetto. 
frangibiàde, sm. invar. Denominazione di macchine agricole per frantumare o ridurre in farina i prodotti agricoli che servono per preparare i mangimi. ~ frantoio. 
frangìbile, agg. Che si può frangere. <> infrangibile. 
frangibilità, sf. L'essere frangibile. <> infrangibilità. 
frangiflùtti, agg. e sm. invar. Di opera naturale o artificiale che protegge dalla violenza dei flutti. ~ frangionde. 
frangiónde, agg. e sm. invar. Frangiflutti. 
frangipàne, sm. Nome comune di alberi e arbusti della famiglia delle Apocinacee, appartenenti a una delle circa cinquanta specie di Plumeria
frangipàni, sm. invar. Albero tropicale dai fiori molto profumati. 
frangisóle, sm. Oggetto, formato da una o più lame orientabili di vario materiale, posto davanti alle aperture di un edificio in modo da modificare l'intensità e la direzione dei raggi solari. 
frangitóre, sm. Macchina che opera una prima frantumazione delle olive. 
frangitùra, sf. L'operazione di frangere le olive. 
frangivènto, agg. e sm. invar. Di riparo naturale o artificiale che protegge dal vento le colture agricole. 
frangizòlle, sm. invar. Strumento agricolo che frantuma le zolle. 
Franju, Georges (Fougères 1912-Parigi 1987) Regista cinematografico francese. Diresse La fossa dei disperati (1958) e L'uomo in nero (1964). 
Frank, Anne (Francoforte sul Meno 1929-Bergen-Belsen 1945) Giovane ebrea, universalmente nota per il suo Diario tenuto dal giugno del 1942 al 1° agosto 1944, pubblicato postumo dal padre, unico sopravvissuto della famiglia. Si rifugiò ad Amsterdam con la famiglia nel 1933 sperando di sfuggire alle persecuzioni naziste. Quando il nascondiglio venne scoperto, fu deportata insieme alla sua famiglia. Anna venne inviata nel campo di concentramento di Bergen-Belsen e in esso trovò la morte nelle camere a gas. La casa di Anna Frank ad Amsterdam è oggi diventata un museo in ricordo della sfortunata famiglia e delle persecuzioni antiebraiche. Il Diario rappresenta una testimonianza di forza d'animo e d'amore per la vita e dimostra una capacità di osservazione eccezionale per l'età dell'autrice. Il Diario di Anna Franck fu pubblicato per la prima volta nel 1947 ad Amsterdam. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)