Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

guarnizióne, sf. 1 Tutto ciò che serve per guarnire. ~ decorazione. 2 Il contorno di una pietanza. 3 Elemento di varia forma, per lo più sottile, di gomma, cuoio, rame o altro per assicurare la tenuta di un recipiente. ~ anello di tenuta, protezione. 
Guarulhos Città (786.000 ab.) del Brasile, nello stato di San Paolo. 
Guascógna Regione storica della Francia sudoccidentale, delimitata a sud dai Pirenei, a est e nord dalla Garonna e bagnata a ovest dall'oceano Atlantico (golfo di Guascogna). È attraversata dal fiume Adour. Comprende le città di Bayonne, Lourdes, Tarbes, Biarritz, sulla costa, Auch, Arachon. 
Conquistata da Cesare (56 a. C.) appartenne alla provincia romana di Aquitania e divenne nel 296 la provincia di Novempopulonia. Prese poi il nome dai vascones (popolazioni spagnole che vi immigrarono nel VII sec.) e divenne ducato fino al 1088 quando passò a Guglielmo IX di Aquitania. Possedimento inglese dal 1154 (esportazione di vini verso le isole britanniche), tornò alla Francia dopo la guerra dei cent'anni (1453). 
Golfo di Guascogna (golfo di Biscaglia) 
Insenatura dell'oceano Atlantico tra le coste occidentali della Francia e quelle settentrionali della Spagna. 
guasconàta, sf. Gesto da guascone. 
guascóne, agg. e sm. agg. Della Guascogna. 
sm. 1 Abitante della Guascogna. 2 Fanfarone. 
Guasìla Comune in provincia di Cagliari (3.063 ab., CAP 09040, TEL. 070). 
guastafèste, sm. e invar. 1 Chi guasta l'atmosfera allegra di un ambiente in festa. ~ rompiscatole. 2 Chi, intervenendo d'improvviso sconvolge l'attuazione di un piano prestabilito. ~ disturbatore. quel guastafeste ha mandato a monte tutto il piano di vendita che avevo preparato
Guastàlla Comune in provincia di Reggio Emilia (13.354 ab., CAP 42016, TEL. 0522). Centro agricolo e commerciale (coltivazione e mercato di ortaggi, uva e cereali), dell'allevamento di bovini e industriale (prodotti del legno, meccanici, alimentari e dell'abbigliamento). Fondata nel VII sec. dai longobardi. Vi si trovano il palazzo Gonzaga, del XVI sec., e il duomo, costruito tra il XVI e il XVIII sec. Gli abitanti sono detti Guastellesi
Concilio di Guastalla 
Celebrato il 22 ottobre 1106 da papa Pasquale II esso riconobbe le ordinazioni sacerdotali a coloro che erano stati scomunicati nelle lotte tra il papato e Enrico II. 
guastamestièri, sm. 1 Chi esercita male una qualsiasi attività. 2 Chi in commercio inganna il pubblico. 
guastàre, v. v. tr. Danneggiare. ~ rovinare. <> accomodare, aggiustare. 2 Deteriorare. ~ adulterare. l'umidità può guastare i cibi freschi. 3 Manomettere. ~ sabotare. 4 Mandare all'aria. ~ compromettere. aveva guastato un'amicizia con quel gesto impulsivo. 5 Traviare, sviare. ~ corrompere. <> redimere. 6 Disturbare. ~ turbare. se non ti guasta attendere, possiamo fare quel lavoro con calma più tardi
v. intr. 1 Andare a male. 2 Non funzionare più. 3 Volgere a brutto. 
v. rifl. 1 Rompere l'amicizia. ~ litigare. 2 Andare a male. ~ avariarsi. <> conservarsi. 3 Peggiorare, annuvolarsi. ~ oscurarsi. <> rasserenarsi. il tempo cominciava a guastarsi

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)