Enciclopedia

indiscréto, agg. e sm. agg. 1 Che non ha o non rispetta il senso della misura, della convenienza, della riservatezza. ~ importuno. <> discreto. 2 Di parola, azione, sfacciato. ~ sconveniente. 3 Privo di discrezione, molto curioso; invadente. ~ indelicato. <> cortese. 4 Senza discernimento. ~ irragionevole. <> ragionevole. 
sm. Persona indiscreta. ~ ficcanaso. 
indiscrezióne, sf. 1 Mancanza di discrezione, di misura, di riguardo. ~ indelicatezza. <> tatto. 2 Atto o detto indiscreto. 3 Mancanza di riservatezza, propagazione abusiva di un segreto. 4 Curiosità spudorata. 
indiscriminataménte, avv. In modo indiscriminato; senza distinzione, genericamente. ~ indistintamente. 
indiscriminàto, agg. Che è fatto senza distinzione, oculatezza o discernimento. ~ generalizzato. <> diversificato. 
indiscùsso, agg. Che non si pone in discussione. ~ ammesso, scontato. <> discusso, dibattuto. 
indiscutìbile, agg. Che non si può discutere. ~ inoppugnabile. <> controverso. 
indiscutibilménte, avv. In modo indiscutibile, incontrovertibilmente, manifestamente. ~ incontestabilmente. 
indispensàbile, agg. e sm. agg. Assolutamente necessario; essenziale, vitale. ~ obbligatorio. <> superfluo. 
sm. Ciò di cui non si può fare a meno. 
indispensabilità, sf. L'essere indispensabile. ~ necessità. 
indispettìre, v. v. tr. Fare irritare, urtare, seccare. ~ indisporre. 
v. intr. pron. Irritarsi, risentirsi, scocciarsi. ~ stizzirsi. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)