Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

interfecondità, sf. Possibilità che l'uovo di una specie accetti lo spermatozoo di un'altra generando uno zigote che può evolvere comunque in un individuo completo capace a sua volta di riprodursi. 
interfederàle, agg. Relativo ai rapporti tra due o più federazioni. 
interferènza, sf. 1 L'atto dell'interferire e l'effetto. 2 Fenomeno per cui due onde interferiscono. ~ rumore. 3 Intervento esterno e inopportuno; ingerenza, intrusione. ~ intromissione. 
interferìre, v. intr. 1 Di onde, dar luogo a un'interferenza. ~ disturbare. 2 Sovrapporsi, ostacolarsi a vicenda. ~ incontrarsi. <> agevolare. 3 Intromettersi. ~ intervenire. <> astenersi. 
interferòmetro, sm. Strumento molto preciso, utilizzato in interferometria ottica e radio, per la misurazione della distanza e del diametro delle stelle e dei pianeti, oltre che per controllare gli obiettivi spaziali e osservare le deformazioni elastiche. Un esemplare famoso fu costruito da Michelson per l'esecuzione del suo esperimento di misurazione della velocità della luce rispetto a un osservatore in movimento. 
interferóne, sm. In biologia è una sostanza proteica prodotta dalle cellule (soprattutto leucociti) per combattere i virus, avente un'elevata capacità di inibire la crescita cellulare. L'interferone, che si può ottenere anche in laboratorio, viene utilizzato per curare virus e alcune forme tumorali. 
interfibrillàre, agg. Posto tra le fibrille. 
interfogliàre, v. tr. Inserire fogli bianchi o fogli di carta velina tra le pagine stampate di un libro, di una rivista per farvi annotazioni o aggiunte o per proteggere. 
interfòglio, sm. Foglio bianco o di carta velina inserito tra le pagine di un volume. 
interfòno, sm. Apparecchio che consente comunicazioni a breve distanza tra i locali di uno stesso edificio o a bordo di una nave, di un aereo e simili. 
interfòrze, agg. invar. Che riguarda, comprende due o più forze armate. 
intergalàttico, agg. (pl. m.-ci) Che si trova o si estende tra due o più galassie. 
interglaciàle, agg. Che è compreso tra due periodi glaciali. 
interiettìvo, agg. 1 Che ha valore di interiezione. 2 Che abbonda di interiezioni. 
interiezióne, sf. In grammatica, elemento invariabile del discorso che esprime meraviglia, gioia, dolore ecc. ~ intercalare, esclamazione. 
ìnterim, sm. invar. 1 Ad interim, il reggere un ufficio per il tempo che rimane vacante. 2 Incarico provvisorio nell'attesa della nomina definitiva. ~ interinato. 
interinàle, agg. Provvisorio, transitorio, momentaneo. ~ temporaneo. <> definitivo. 
interinàto, sm. 1 Periodo di tempo nel quale un ufficio o un incarico è retto ad interim. 2 L'ufficio stesso. 
interinazióne, sf. Registrazione di leggi, decreti e atti legislativi da parte degli organi appositi. 
interìno, agg. e sm. Che, chi esercita una funzione ad interim. 
<< indice >>

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)