Enciclopedia

interpórre, v. v. tr. 1 Porre in mezzo; inserire, intercalare, inframmettere. ~ frapporre. <> unire. 2 Intervenire in favore di qualcuno. 3 Inoltrare. ~ presentare. 
v. intr. pron. 1 Porsi in mezzo, inframmettersi. ~ frapporsi. 2 Di tempo, scorrere, trascorrere. ~ passare. 3 Di persona, intromettersi come mediatore, come paciere. 
interpòrto, sm. Insieme di strade, autostrade e linee ferroviarie poste nelle vicinanze di un aeroporto. 
interposizióne, sf. 1 L'interporre, l'interporsi. 2 Sostituzione di una persona a un'altra nell'esercizio di attività giuridiche. 
interpósto, agg. Posto in mezzo. ~ inserito. 
interpretàbile, agg. Che si può interpretare. ~ spiegabile. <> indecifrabile. 
interpretàre, v. tr. 1 Spiegare ciò che sembra dubbioso, oscuro, rendere comprensibile; tradurre, commentare. ~ spiegare. 2 Ricavare un significato da qualcosa; intendere, valutare, giudicare. ~ capire. 3 Capire le intenzioni, i propositi di qualcuno; cogliere il significato profondo di qualcosa. ~ intuire. <> fraintendere. 4 Sostenere una parte, un ruolo in un'opera teatrale; rappresentare. ~ recitare. 5 Dare un'interpretazione. ~ chiarire. 6 Accertare l'esatto significato delle norme giuridiche per applicarle. 
interpretariàto, sm. Attività e funzione dell'interprete. 
interpretatìvo, agg. 1 Che riguarda l'interpretazione. 2 Che tende a interpretare. 
interpretazióne, sf. 1 Atto, modo di interpretare. 2 In psicoanalisi, chiarimento dei significati nascosti del comportamento e dei discorsi di un soggetto. ~ decifrazione. 
Interpretazione dei sogni, L' Opera di psicologia di S. Freud (1900). 


Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com (attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)