Enciclopedia

Irtys Fiume (4.248 km) della Siberia occidentale. Nasce in Cina e confluisce in Russia nel fiume Ob. Forma il lago artificiale di Zajsan, bagna Omsk e Semipalatinsk. Navigabile per gran parte del suo corso. 
irudìna, sf. Sostanza che inibisce o ritarda la coagulazione del sangue. Viene secreta dalle ghiandole salivari delle sanguisughe. 
Irudinèi Classe di Invertebrati appartenente al tipo degli Anellidi, sottoregno dei Metazoi, il cui rappresentante più caratteristico è la sanguisuga; dotata di due ventose alle estremità del corpo, è anellide ematofago che vive in acque dolci stagnanti. Altri Irudinei sono predatori. La classe conta in tutto circa 300 specie, le più evolute degli Anellidi. 
Irundìnidi Famiglia di Uccelli Passeriformi a cui appartengono le rondini e i balestrucci. 
Irving, John (Exeter, New Hampshire 1942-) Romanziere statunitense. Insegnante universitario dal 1967 al 1978, lasciò l'università dopo il successo commerciale di Il mondo secondo Garp (1978), per dedicarsi completamente all'attività di scrittore. Anche i suoi romanzi successivi hanno avuto un buon successo di pubblico. Tra le opere si segnalano Hotel New Hampshire (1981), Le regole della casa del sidro (1985), Preghiera per un amico (1989), Figlio del circo (1994) e L'amica immaginaria (1996). Dalle sue storie emerge una visione epica e grottesca dell'America di oggi. 
Irving, Washington (New York 1783-Tarrytown 1859) Scrittore statunitense, fu uno degli iniziatori del genere umoristico americano. Viaggiò molto e dal 1826 al 1828 fu diplomatico in Spagna. Tra le sue opere compaiono Salmagundi (1807-1808) e Storia di New York narrata da Dietrich Knickerboker (1809), divertenti satire della società newyorkese, Album degli schizzi (1819-1820), raccolta di scene di vita inglese, Racconti di un viaggiatore (1824), Vita e viaggi di Cristoforo Colombo (libri di viaggio) e Alhambra (1832), tratto dalla sua esperienza spagnola. 
Ìrzio, Aulo (90 ca.-43 a. C.) Luogotenente di Cesare. In seguito sostenne Ottaviano contro Antonio, ma morì nella battaglia di Modena. 
Isaac, Heinrich (ca. 1450-Firenze 1517) Compositore fiammingo. È autore, tra l'altro, di composizioni polifoniche sacre e profane e di musiche per organo e liuto. 
Isabeau Leggenda drammatica in tre atti di P. Mascagni, libretto di L. Illica (Buenos Aires, 1911). 
Isabela Provincia (871.000 ab.) delle Filippine, sull'isola di Luzon. Capoluogo Ilagan. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)