Enciclopedia

isotropìa, sf. Proprietà delle sostanze isotrope, cioè di quelle sostanze che, rispetto a uno specifico evento, presentano proprietà identiche in ogni direzione. 
isòtropo, agg. Detto di sostanza le cui proprietà rispetto a uno specifico evento sono identiche in tutte le direzioni. Sono normalmente isotrope tutte le sostanze allo stato fluido o allo stato solido amorfo; anche alcune sostanze policristalline possono essere isotrope, ma solo se i loro microscopici cristalli non hanno un orientamento preferenziale. Alcune di queste ultime sostanze, però, se sottoposte a processi termici o meccanici, perdono la loro isotropia. <> anisotropo. 
Isòtteri Ordine di Insetti Pterigoti a cui appartengono le termiti. 
Ispàni Comune in provincia di Salerno (1.052 ab., CAP 84050, TEL. 0973). 
ispànico, agg. (pl. m.-ci) Della Spagna, specialmente antica. ~ spagnolo. 
ispanìsmo, sm. Parola, locuzione o costrutto propri della lingua spagnola entrati in un'altra lingua. 
ispanìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Studioso o esperto di lingua, letteratura e civiltà spagnole. 
ispanizzàre, v. v. tr. Adattare alla civiltà, alla cultura e alle usanze spagnole. 
v. intr. pron. Adottare usanze o modi spagnoli. 
ispanizzazióne, sf. L'ispanizzare, l'ispanizzarsi o l'essere ispanizzato. 
ispàno, agg. e sm. agg. 1 Della Spagna antica o medievale. 2 Della Spagna moderna. 
sm. Nativo o abitante della Spagna antica. 

Mastodon

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)

Per contattare la redazione di Blia.it potete scrivere a: infoblia@gmail.com
(attenzione, blia.it non ha nessun rapporto con banche, scuole o altri enti/aziende, i cui indirizzi sono visualizzati al solo scopo di rendere un servizio agli utenti del sito)