Enciclopedia

labirintìte, sf. Patologia infiammatoria del labirinto (cavità dell'orecchio interno). Caratterizzata da vertigini, diminuzione o perdita della capacità uditiva, la labirintite può insorgere a seguito di un'infezione da virus o batteri (otite, parotite, meningite). Dopo una fase sierosa, una fase siero-fibrinosa e una fase purulenta, la labirintite può anche cronicizzarsi. L'unico rimedio è la terapia chirurgica. 
labirìnto, sm. 1 Nella mitologia greca si riferisce all'opera di Dedalo fatta erigere da Minosse presso Cnosso per rinchiudervi il Minotauro. 2 Luogo, edificio, intreccio di strade dove è difficile orizzontarsi; intrico, groviglio, confusione, viluppo. ~ dedalo. 3 Boschetto con vialetti intricati nel parco di una villa. 4 Situazione intricata; ginepraio, guazzabuglio, pasticcio. ~ imbroglio. 5 Insieme delle strutture che formano la parte profonda dell'orecchio interno. 
Labirinto della solitudine, Il Saggio di O. Paz (1950). 
Labirinto magico, Il Romanzo di M. Aub (1943-1968). 
Labirinto nel mondo, Il Trilogia autobiografica di M. Yourcenar (1974-1980). 
Labirinto, Il Dramma di F. Arrabal (1961). 
Labirontodónti In paleontologia. sottoclasse di Anfibi, formanti assieme ai fillospontili il gruppo degli stegocefali, aventi dimensioni anche gigantesche, corpo ricoperto da scudi ossei e vertebre ossificate. 
Labirontodónti In paleontologia. sottoclasse di Anfibi, formanti assieme ai fillospontili il gruppo degli stegocefali, aventi dimensioni anche gigantesche, corpo ricoperto da scudi ossei e vertebre ossificate. 
laboratòrio, sm. 1 Locale o insieme di locali forniti di attrezzature per ricerche scientifiche. ~ gabinetto. avevano un laboratorio di analisi ben attrezzato. 2 Locale annesso a un negozio dove si fanno o si riparano gli oggetti in vendita; atelier, bottega, manifattura. ~ studio. si trovava in quel momento nel laboratorio dell'orefice
laboràtorìsta, sm. e sf. (pl. m.-i) Chi lavora come tecnico o ricercatore in un laboratorio. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)