Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

laicizzàre, v. v. tr. Rendere laico. 
v. intr. pron. Diventare laico. 
laicizzazióne, sf. Atto, effetto del laicizzare. 
làico, agg. e sm. (pl. m.-ci) agg. 1 Che non fa parte del clero. ~ non religioso. <> ecclesiastico. predicatore laico. 2 Che si ispira ai principi del laicismo. 3 Che non appartiene alla categoria professionale degli uomini di legge. 4 Profano. ~ secolare. <> religioso. 5 Di pensiero, indipendente. ~ autonomo. 
sm. 1 Chi non fa parte del clero. 2 Converso. 
laidaménte, avv. In modo laido. 
laidézza, sf. 1 Caratteristica di ciò che è laido. 2 Disonestà. 3 Oscenità. 
làido, agg. 1 Sporco o brutto; orrendo, sudicio, sordido. ~ repellente. <> bello, magnifico. 2 Turpe, osceno, sconcio. ~ vergognoso. <> puro. 
laidùme, sm. 1 Sudiciume. 2 Ammasso di cose sporche. 
Laiguèglia Comune in provincia di Savona (2.417 ab., CAP 17020, TEL. 0182). 
Laika Cane lanciato nello spazio (primo essere vivente) il 3 novembre 1957 a bordo dello Sputnik 2. 
Lainàte Comune in provincia di Milano (21.320 ab., CAP 20020, TEL. 02). Centro industriale (prodotti alimentari, tessili, chimici e meccanici). Gli abitanti sono detti Lainatesi

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)