Novità del sito: Mappe antiche

Enciclopedia

Limbùrgo Regione dell'Europa centrooccidentale suddivisa tra il Belgio e i Paesi Bassi costituendone le due omonime provincie: Limburgo olandese (con capoluogo Maastricht) e Limburgo belga (con capoluogo Hasselt). In gran parte pianeggiante è attraversato dalla Mosa e possiede grandi giacimenti di carbone. Il suo nome deriva dal castello che Walram conte di Arlon fece costruire nel 1064; passato contea nel 1082 e ducato nel 1155, con la scomparsa della famiglia nel 1283 fu ceduto nel 1288 al duca di Brabante Giovanni I. Per un breve periodo fece parte della Francia, finché nel 1815 fu annesso ai Paesi Bassi per essere definitivamente spartito nel 1830, in seguito alla rivoluzione belga e ai successivi accordi di pace, tra il Belgio e gli stessi Paesi Bassi. 
lime termine inglese per la limetta (frutto), ormai entrato in uso anche in Italia.
Lìmena Comune in provincia di Padova (5.983 ab., CAP 35010, TEL. 049). 
Limentàni, Ubèrto (Milano 1913-Siresi, Bolzano 1989) Critico letterario. Nel suo lavoro si occupò della letteratura, soprattutto di quella satirica, del '600 e barocca. Tra le opere, lo studio La satira del Seicento (1961) e il testo M. Buonarroti giovane. La fiera. (1984). 
Limerick Città (57.000 ab.) dell'Irlanda occidentale, sul fiume Shannon, nel Munster. Capoluogo della contea omonima (162.000 ab.). 
limes Nella Roma imperiale termine indicante le costruzioni fortificate erette per segnalare il confine dell'impero. In genere erano costruiti sfruttando le barriere naturali (fiumi, gole, montagne) ed erano costantemente vigilati da truppe. All'inizio i Flavii lo pensarono come linea di attacco; con la stessa concezione proseguirono Adriano e Traiano erigendo il vallo della Britannia e il muro di Rezia. Con la crisi dell'impero passò a funzioni difensive, ma nulla poté con le calate delle orde barbariche che, a partire dal IV sec., li distrussero tutti. 
limétta, sf. 1 Lima sottile.  2 agrume dal frutto piccolo, simile al limone, di cui esistono una varietà con il frutto dal gusto più acido, coltivata nelle regioni tropicali e da cui si etrae un olio usato come aromatizzante per saponi e cosmetici, e una col frutto dal gusto dolciastro, coltivata nell'America centrale.
Limexìlidi Famiglia di Insetti Coleotteri aventi il corpo allungato, a tegumento molle e antenne brevi. 
Limfjorden Braccio di mare della Danimarca, tra il mar del Nord e il Kattegat. 
limìcolo, agg. Detto di animale che vive in genere in luoghi melmosi. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)