Novità del sito: Cerca le coordinate geografiche su Google Maps

Enciclopedia

magnetòfono, sm. Nome commerciale di un tipo di registratore a nastro magnetico. ~ registratore. 
magnetògrafo, sm. Strumento atto a registrare l'intensità di un campo magnetico debole. Viene usato in particolare per registrare il campo magnetico solare. 
magnetoiònico, agg. (pl. m.-ci) Relativo a una grandezza o a un fenomeno che ha a che fare con la propagazione di un'onda elettromagnetica in un mezzo ionizzato e sottoposto all'azione di un campo magnetico. 
magnetometrìa, sf. Metodo di prospezione geofisica utilizzato per effettuare ricerche petrolifere e minerarie. Si basa sulla misurazione sistematica della componente verticale del campo magnetico terrestre da parte di stazioni disposte in modo regolare nella zona da analizzare. 
magnetòmetro, sm. Strumento di misura dell'intensità e della direzione di un campo magnetico. 
magnetoòttica, sf. (pl.-che) Studio dell'influenza sui fenomeni ottici di un campo magnetico. 
magnetoresistènza, sf. Resistenza elettrica di certi semiconduttori o conduttori che varia per effetto di un campo magnetico trasversale o longitudinale. 
magnetosfèra, sf. Parte di spazio nel quale rimangono intrappolate le particelle cariche del vento solare, formando così le fasce di radiazioni. Tale regione spaziale costituisce anche il campo magnetico di un pianeta. 
La magnetosfera della Terra comprende, ai confini più estremi, la fasce di Van Allen e riguarda l'atmosfera al di sopra dei 100 km di altezza. 
magnetostàtica, sf. Scienza che studia i fenomeni magnetici dovuti a campi magnetici costanti. 
magnetostrizióne, sf. Importante fenomeno magnetoelastico consistente nel fatto che un corpo ferromagnetico si deforma per azione di un campo magnetico. 

 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)