Enciclopedia

Man' yoshu Antologia di poesie di autori vari (VII-VIII sec.) della letteratura giapponese. È composta da 4.496 opere di 561 poeti diversi. 
mana, sm. invar. Vocabolo melanesiano e polinesiano che gli storici delle religioni usano per indicare una forza soprannaturale impersonale. 
Manabí Provincia (1.032.000 ab.) dell'Ecuador, nella regione della Costa. Capoluogo Portoviejo. 
manachìno, sm. Nome di tutti gli Uccelli Passeriformi della famiglia dei Pipridi. Originari dell'America centro meridionale, hanno un piumaggio morbido e, nei maschi, variopinto. Le specie più conosciute sono la Chiroxiphia caudata, o monachino dalla coda lunga. e il Manacus manacus, o monachino monaco. 
Manacòrda, Giórgio (Roma 1941-) Scrittore italiano, studioso e traduttore di letteratura tedesca. Tra le opere, di tono polemico, Iconografia (1974), Tracce (1977), L'esecutore (1981) e Per la poesia. Manifesto di un pensiero emotivo (1993). 
Manacòrda, Giuliàno (Roma 1919-) Critico letterario italiano. Di orientamento marxista, si è dedicato in particolare alla storia della letteratura del Novecento (1967, 1977, 1980, 1987). Tra glia altri lavori, Montale (1969), Vent'anni di pazienza (1972), Dalla Randa al Beretti (1972) e Lettere a Solaria (1979). 
Manado Città (275.000 ab.) dell'Indonesia, sulla penisola di Minahasa. Capoluogo della provincia di Celebes Settentrionale. 
management, sm. invar. Amministrazione, gestione. 
manager, sm. invar. 1 Amministratore, dirigente con funzioni imprenditoriali. ~ funzionario. 2 Chi cura gli interessi di pugili, cantanti, attori e simili. ~ agente, impresario, procuratore. 
manageriàle, agg. Relativo a, o da, manager. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)