Novità del sito: Covid19 - Contagi in Italia divisi per regione, provincia e giorno

Enciclopedia

mesenchìma, sm. Tessuto connettivo embrionale costituito da cellule ameboidi. 
mesentère, sm. Piega dorsale del peritoneo che trattiene in sede l'intestino tenue. 
mesentèrico, agg. Relativo al mesentere. 
Arterie mesenteriche 
Termine anatomico che designa le arterie viscerali addominali. 
mesenterìte, sf. 1 Infiammazione del mesentere o delle ghiandole mesenteriche. 
Mesenzàna Comune in provincia di Varese (1.020 ab., CAP 21030, TEL. 0332). 
Mésero Comune in provincia di Milano (3.114 ab., CAP 20010, TEL. 02). 
Meseta Altopiano interno della penisola Iberica, la cui ossatura è costituita dalle Sierre di Guadarrama e di Gredos. 
meseta, sf. invar. Vasto altopiano di media altitudine suddiviso in blocchi talvolta posti a gradinata. 
mesitilène, sm. 1,3,5 trimetilbenzene estratto dal catrame di carbon fossile e da alcuni petroli. 
Mesmer, Franz Anton (Iznang 1734-Meersburg 1815) Mistico austriaco, medico e fondatore della teoria del magnetismo animale, secondo la quale ogni organismo è dotato di un fluido magnetico che emana una speciale energia, e della quale tentò anche un'applicazione terapeutica. 

Blia.it NON utilizza cookie (v. informativa)